20160206

AD UN MESE DALL’EDIZIONE 2016 DI ROTARY FOR JOB, SONO STATI RESI NOTI I PRIMI NOMI DEI PARTNER COINVOLTI


L’evento, organizzato da Rotary Club Merate, avrà luogo nella giornata di sabato 5 marzo presso l’Auditorium del Comune di Merate.

 Ad esattamente un mese dalla seconda edizione di Rotary for Job, cresce l’attesa per l’evento organizzato da Rotary Club Merate e patrocinato dal Comune di Merate. Tante le realtà che ad oggi hanno scelto di scendere in campo a fianco di Rotary for Job sostenendo la bontà del progetto, tra i primi nomi ufficializzati ci sono quelli di Bureau Veritas, leader a livello mondiale nei servizi di controllo, verifica e certificazione per la Qualità, Salute e Sicurezza, Ambiente e Responsabilità Sociale;
Fomas Group, gruppo industriale attivo su scala internazionale in grado di operare con altissimi livelli di qualità nelle tecnologie di Fucinatura e di Laminazione circolare; Elemaster Group, leader nel settore dell’elettronica (ODM/EMS); Federmanager Lecco, associazione sindacale nata allo scopo di valorizzare lo status dei dirigenti, dei quadri e delle altre figure di elevata professionalità del lavoro autonomo in tutte le sue componenti e LT Calcoli, azienda che fornisce consulenza nel settore della Simulazione Numerica in diversi campi dell’Ingegneria.
“Crediamo molto in questo progetto – ha dichiarato l’Avv. Matteo Notaro, Presidente del RC Merate Brianza - e siamo contenti di aver trovato immediato riscontro nelle Istituzioni e nelle aziende del territorio; siamo davvero orgogliosi di aver coinvolto relatori di alto livello, con una sicura competenza ed esperienza nei diversi argomenti che saranno trattati”.
L’iniziativa, aperta al pubblico a titolo gratuito, è mirata a fornire ai cittadini indicazioni utili sulle dinamiche evolutive del mondo del lavoro e sulle azioni strategiche da attuare per avviare o migliorare la propria carriera. Rotary for Job si terrà nella giornata di sabato 5 marzo presso l’Auditorium del Comune di Merate dalle ore 9.00 alle ore 13.00. La formula scelta per questo anno è quella del workshop: una mattinata che si aprirà con un momento collettivo durante il quale, dopo i saluti istituzionali e la presentazione generale dell’iniziativa, si terrà un approfondimento in merito alle tendenze occupazionali in Provincia di Lecco e, un imprenditore del territorio, porterà la sua testimonianza circa i nuovi modi di fare impresa. Successivamente, ogni partecipante prenderà parte ad una delle tre sessioni di approfondimento – Start, Restart e Startup; la mattinata si concluderà con un aperitivo durante il quale i relatori e gli sponsor coinvolti saranno disponibili per contatti diretti con i cittadini partecipanti.