20160201

Gestione del rischio chimico a Como, terza in Italia apre la scuola di specialità

La “Scuola di Specializzazione in Valutazione e Gestione del Rischio Chimico” dell’Università degli Studi dell’Insubria si presenterà a studenti e cittadinanza venerdì 5 febbraio. Alle 9 nel Chiostro di S. Abbondio, ci sarà  un incontro scientifico aperto alla cittadinanza con la partecipazione del magnifico rettore  Alberto Coen Porisini. La scuola è la terza del genere in Italia. Di durata biennale, il percorso post-laurea mira a formare professionisti capaci di valutare e gestire i rischi derivanti dalla produzione, dall’immissione sul mercato e dall’uso di sostanze chimiche e loro miscele.