20160428

LORETTA LAZZARINI NUOVO PRESIDENTE DEL COMITATO IMPRENDITORIA FEMMINILE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LECCO

Eletta per acclamazione, resterà in carica per il prossimo triennio


Loretta Lazzarini, imprenditrice lecchese associata a Confcommercio Lecco, è stata nominata presidente del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Lecco. L’incarico a Loretta Lazzarini è stato assegnato per acclamazione in occasione del rinnovo del Comitato, riunitosi il 27 aprile presso la sede camerale. Il vicepresidente sarà Maria Venturini, presidente di Alpl (Associazione Libere Professioni Lecco).

Per Loretta Lazzarini, alla guida di una agenzia immobiliare (con sede a Lecco viale Turati, 50 e con altre due filiali a Milano via Ugo Bassi, 18 e Mandello del Lario via Dante Alighieri, 22), si tratta di un ritorno alla guida del Comitato lecchese, visto che già in passato ne era stata presidente (mentre nell’ultimo triennio avevo ricoperto la carica di vice). Un incarico importante, che si affianca a quello, a livello regionale, di vicepresidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Unioncamere Lombardia, ricoperto dal maggio 2013.
“Sono molto soddisfatta e contenta per questa nomina: ringrazio le colleghe che mi hanno candidato a questo ruolo – spiega Loretta Lazzarini – Cercherò di portare avanti la bandiera della imprenditoria femminile con orgoglio e serietà. L’obiettivo è quello di sostenere in modo deciso e autorevole le donne che fanno impresa nei diversi settori che caratterizzano il nostro territorio”. E continua: “Sono una donna d’azione, che punta al fare e non alle parole. Sono convinta che sia fondamentale unire le forze per promuovere le imprese rosa. L’esperienza nel Comitato di Unioncamere Lombardia, che ha visto nel 2015 la nostra presenza anche in Expo, rappresenta una conferma di quanto si possa fare concretamente per promuovere il nostro settore”.

Quindi illustra i prossimi passaggi: “Nella prima riunione del Comitato lecchese, prevista nel mese di maggio, presenterò il programma e le linee di sviluppo per il prossimo triennio. Sono convinta che attraverso una condivisione degli obiettivi e una stretta collaborazione anche con Unioncamere Lombardia si possano mettere in atto azione positive per l’imprenditoria femminile”. E aggiunge: “Non è certo un caso se la mortalità aziendale delle imprese rosa sia minore di quella maschile! Credo moltissimo nella forza delle donne, nella loro capacità imprenditoriale e nella loro determinazione”. La presidente Lazzarini infine sottolinea: “Sono a disposizione di tutte le imprenditrici lecchesi che vorranno incontrarmi per raccogliere le loro proposte e per confrontarmi con loro. Mi auguro che il Comitato camerale divenga sempre più un punto di riferimento per le colleghe. Sono abituata, nel mio lavoro di agente immobiliare, a utilizzare un sistema di marketing americano e ho quindi la consapevolezza che non esistano confini insuperabili nel mondo del lavoro! Serietà professionale e determinazione sono le basi per il successo: solo con il duro lavoro si ottengono risultati”.