20160419

NUOVO CENTRO COMMERCIALE A MANDELLO, CONFCOMMERCIO LECCO A FIANCO DEI NEGOZI DI VICINATO E DELLA LORO PETIZIONE

L’intervento nell’area Cortesi non piace ai commercianti


La questione relativa all’insediamento di una media struttura di vendita nell’area Cortesi, dove troverebbero spazio anche altre attività commerciali, ha creato preoccupazioni e malumore tra i negozianti di Mandello e dei paesi limitrofi. Tanto che diversi esercenti di Mandello, Lierna e Abbadia hanno promosso una petizione, per chiedere all’Amministrazione Fasoli di ripensarci e di non proseguire nella realizzazione del progetto, per altro approvato durante l’Amministrazione Mariani.

Una raccolta firme che vede il sostegno di Confcommercio Lecco. “Siamo a fianco degli operatori di Mandello e degli altri paesi del lago che sono contrari a questo piano di insediamento di una nuova media struttura di vendita – spiega il presidente di Confcommercio Lecco, Peppino Ciresa – Auspichiamo che il Comune possa cambiare idea o quanto meno lavorare insieme alle associazioni e ai commercianti stessi per “limitare” le conseguenze che l’insediamento di questo nuova struttura inevitabilmente comporterà per la zona e per gli esercizi di vicinato”.