20160509

12° Trofeo Interforze vince la Guardia di Finanza



di Gianni Riva
LECCO - "Non è mai troppo tardi per correre". E' lo slogan che da 12anni accompagna la manifestazione Tofeo podistico Interforze. Edizione del 2016 disputata lo scorso 8 maggio. Diego Ielasi della Guardia di Finanza con il tempo di 23 min 15" e Verena Rossi del G.s Fiocchi Munizioni con il tempo di 28 min si sono classificati primi assoluti  Ai due vincitori sono andati rispettivamnente i trofei alla memoria Maria Rosa Gilardi e Lella Brumana.Oltre 300 i partecipanti alla manifestazione , in particolare gli operatori delle Forze di Polizia della città, Nella gara, non competitiva di podismo per una mattina per i militari via le importanti divise per indossare i panni di camminatori. Obiettivo: cementare l'amicizia, L'iniziativa  da ssemprè aperta anche a famigliari, amici, simpatizzanti. Una camminata di 6 km con partenza ed arrivo all'interno del centro sportivo del Bione, dopo aver raggiunto il vicino quartiere di Pescarenico e Rivabella di Chiuso. La manifestazione è  organizzata dal Comitato Interforze "Tempo Libero" con in prina fila il suo presdidente Filippo Di Lellio con il patrocinio di Regione Lombardia, Prefettura, Coni, Comune e Provincia di Lecco, Camera di Commercio. e Assemblea Territoriale Lecco. . Alle premiazioni dei vincitori e dei gruppi più numerosi sono intervenuti, come maggiori autorità presenti, il nuovo capo di gabinetto della Prefettura dott.ssa Marcella Nicoletti e il maggiore Gaetano La Rocca del comando provinciale dei Carabinieri. Una targa speciale l'organizazione l'ha omaggiata al fotografo  Mario Marai. Una vita la sua fra foto e impegno come testimone di quanto avviene in città per iniziative e manifestazioni pubbliche, Se per il finanziere Ielasi si è trattato della seconda vittoria consrcutiva del Trofeo  per Verena Rossi invece è stata la prima ottenuta come prima paresenza, Per la Rossi: "Era la prima volta che partecipavo e devo dire che proprio mi sono divertita. Io la più forte?. Non si dice". Alla conclusione della manifestazione il presidente Di Lellio ha dato appuntamento al prossimo anno ancora con più entusiasmo per un Trofeo Interforze che piace non solo agli opeatori delle Forze di Polizia.