20160511

Como Poster Festival: la poster art 2016 è dedicata a Sant’Elia

Como Poster Festival, il concorso promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Como per selezionare progetti di poster art, sarà dedicato nel 2016 ad Antonio Sant’Elia, il grande architetto futurista comasco di cui ricorre quest’anno il centenario della morte. Modernità, forza, velocità, movimento, luci, rumori, verticismo, interconnessioni,
meccanicità, temerarietà, queste sono solo alcune delle parole d’ordine del movimento e della visione futurista che i partecipanti potranno reinterpretare. Oltre a Como i poster saranno affissi tra settembre e dicembre anche a Milano, Torino, Messina, Ancona e Asti, città come Como aderenti all’associazione per il circuito dei Giovani Artisti Italiani che ha patrocinato il concorso. La poster art è una nuova forma d’arte che coinvolge soprattutto il mondo degli street artist, che permette di utilizzare spazi alternativi e inconsueti ma “legali”, come quelli delle affissioni, per il posizionamento di originali creazioni artistiche, mostrandosi quindi al di fuori degli usuali luoghi deputati all’arte, come musei o gallerie. Gli artisti che si candideranno potranno interpretare il tema con la massima libertà espressiva e in tutte le sue declinazioni, utilizzando illustrazione, grafica, fotografia. I progetti dovranno essere inviati in formato digitale entro il 1 luglio 2016. La partecipazione è gratuita. Una commissione composta da tecnici interni ed esperti esterni selezionerà i tre progetti vincitori, caratterizzati da maggior originalità nell’interpretazione del tema, impatto comunicativo e qualità estetica. L’invito è aperto a tutti coloro che vogliono realizzare progetti di poster art. Non vi sono esclusioni di età, provenienza, formazione scolastica, professione. Caratteristiche tecniche dei progetti Ciascun candidato può partecipare proponendo un unico poster. Il poster, che potrà essere a colori o in bianco e nero, dovrà avere un formato 100x140 cm (base x altezza) e prevedere, all’interno dell’area di stampa, una fascia bianca di 20 cm nella parte inferiore, sulla quale verranno poi inseriti, a cura del Comune di Como, il nome dell’autore, il titolo del festival, i loghi. Pertanto l’area interessata dal progetto grafico che il candidato presenterà, dovrà avere una dimensione effettiva di 100x120 cm (base x altezza). Il poster sarà riprodotto anche con formato 70x100 per l’affissione nei luoghi di cultura nei luoghi di cultura sia della città di Como che di Milano, Torino, Messina, Ancona e Asti. Come partecipare Il poster deve essere inviato in digitale all’indirizzo cultura@comune.como.it, con la scheda di partecipazione compilata, entro e non oltre le 12.00 del 1 luglio 2016, esclusivamente nei formati: scheda di partecipazione compilata in formato pdf (nominare il file cognome.nome scheda); poster in formato pdf, formato 100x140 cm (comprensivo di banda bianca inferiore h 20 cm), inviato in scala 1:2 (nominare il file cognome.nome poster). Gli allegati alla mail non dovranno complessivamente superare i 5 MB. In caso di superamento di tale peso è possibile utilizzare link per il trasferimento di file, we transfer o simili. Nell’oggetto della mail specificare Como Poster Festival - candidatura nome e cognome. In caso di selezione, l’autore dovrà essere in grado di fornire il file in scala 1:1 e con risoluzione di 300 dpi. Progetti selezionati I 3 progetti vincitori, verranno stampati, a cura del Comune di Como e affissi, a turnazione fino a dicembre, negli spazi di affissione a Como in formato 100x140, nei luoghi di cultura di Como, Milano, Torino, Messina, Ancona e Asti, in formato 70x100. Informazioni Informazioni sul sito www.visitcomo.eu oppure all’assessorato alla Cultura ai numeri 031/252451-057 mail cultura@comune.como.it