20160617

ASSEMBLEA GENERALE CONFINDUSTRIA LECCO E SONDRIO 2016

CRESCITA: UNA SFIDA DA VINCERE. Il rilancio del Sistema Paese e il ruolo strategico delle Imprese
 
Nella  foto da sx Ferrarini Maggi Boccia Galbusera

Il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, è stato protagonista dell’Assemblea Generale di Confindustria Lecco e Sondrio 2016, che si è tenuta mercoledì 15 giugno e in particolare dell’incontro dal titolo CRESCITA: UNA SFIDA DA VINCERE. Il rilancio del Sistema Paese e il ruolo strategico delle Imprese.


L’incontro ha fatto seguito all’Assemblea Generale privata dei Soci, prevista per il primo pomeriggio dello stesso giorno, che ha segnato il passaggio di consegne della Presidenza da Giovanni Maggi a Cristina Galbusera, come previsto in occasione della fusione fra le due Territoriali.

Le assise, ospitate dal Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano, si sono aperte con il saluto di Giovanni Maggi, Presidente uscente di Confindustria Lecco e Sondrio, al quale è seguito l’intervento di Cristina Galbusera, Presidente di Confindustria Lecco e Sondrio. Marco Fortis, Vicepresidente e Direttore di Fondazione Edison, ha tracciato invece il quadro dello scenario economico.
A seguire Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria, è stato intervistato da Sebastiano Barisoni, Vicedirettore di Radio 24.


Nel contesto dell’incontro sono stati attribuiti gli Attestati di benemerenza e le Medaglie d’oro al Merito Industriale a un gruppo di imprenditori che da oltre trenta anni sono impegnati nell’attività imprenditoriale: Paolo Bellavite (A.G. BELLAVITE SRL), Giuliano Bosi (VUOTOTECNICA SRL), Gian Mario Invernizzi (INVERNIZZI ASSICURAZIONI), Sandro Nava (PEZZINI SPA) Pietro Nera (CASA VINICOLA PIETRO NERA SRL), Angela Panzeri (MI.ME.AF. SPA), Maurizio Rocca (ROCCA LUIGI & FIGLIO SRL) e Roberto Sestini (CARBITALIA SPA).