20160616

Per un domani chiamato Industria. Ecco perché ce la faremo. Anche questa volta. Insieme

Presentazione di uno studio sul territorio: strumento essenziale per progettare il futuro
 
da sx Casasco e Sabadini
Martedì 28 giugno si terrà, presso la Camera di Commercio di Lecco, la 67esima Assemblea Annuale dell’Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco, dal titolo “Per un domani chiamato Industria. Ecco perché ce la faremo. Anche questa volta. Insieme”.
 
Come consueto, gli imprenditori si riuniranno alle ore 16.00 in sessione privata (riservata alle sole Aziende Associate), mentre a partire dalle 17.30 l’Auditorium di via Tonale 28 accoglierà anche autorità, esponenti delle istituzioni e della politica locale.

Dopo i saluti del Presidente dell’Api di Lecco, Luigi Sabadini, interverranno anche Maurizio Casasco, Presidente della Confederazione nazionale delle Api italiane e Luciano Fasano, Docente di Scienza Politica presso l’Università degli Studi di Milano.

L’Assemblea sarà l’occasione per presentare i risultati di uno studio multidisciplinare fortemente voluto dall’Api di Lecco e condotto dallo stesso Fasano insieme a Giorgio Bigatti, Docente di Storia Economica all’Università Bocconi, Michele Brunelli, Professore di Storia ed istituzioni delle civiltà musulmane e asiatiche all’Università di Bergamo, e Stefano Covino, Ricercatore presso la sede di Brera dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Questa analisi, a seguito di un indagine approfondita sulla situazione imprenditoriale nella Provincia di Lecco, intende soffermarsi soprattutto sul tema, di grande attualità, dell’accorpamento e delle direttrici di sviluppo territoriale, per fornire nuovi strumenti capaci di indirizzare il futuro del comparto industriale del nostro territorio.