20160628

QUASI 200 BAMBINI HANNO PARTECIPATO AI LABORATORI PROPOSTI DAI CDD DEL CODEBRI A VILLA TITTONI


I Centri Diurni Disabili dell’A.s.c. Consorzio Desio - Brianza hanno organizzato, dal 21 al 23 giugno 2016, presso la Villa Tittoni di Desio, alcuni laboratori rivolti ai bambini delle scuole materne del territorio. La finalità della proposta era quella di far sperimentare un percorso sensoriale finalizzato all’utilizzo dei cinque sensi. L’esperienza, proposta in collaborazione con Legambiente, rientrava nelle iniziative promosse nell’ambito del progetto “Parco delle culture”.

I ragazzi e gli operatori dei CDD hanno gestito i laboratori in qualità di “esperti” , guidando i bambini attraverso un percorso tra gli spazi della Villa e proponendo diverse sperimentazioni con l’utilizzo di scatole tattili, pannelli di contrasto (freddo/caldo, morbido/duro), la manipolazione di oggetti e di differenti materiali, il riconoscimento di piante aromatiche e di differenti odori e profumi, lindividuazione di alcuni sapori (dolce, amaro, salato, piccante), l’utilizzo di strumenti musicali con la riproduzione ritmica guidata, l’uso di oggetti che modificano la visione dell’ambiente circostante (caledoscopio e giochi visivi).
La proposta è stata accolta con entusiasmo da alcune scuole del territorio
(Scuola dell’infanzia Dolomiti, Scuola dell’Infanzia S. Teresa - Paolo di Rosa, Scuole dell’infanzia comunali di Via Novara), sono stati ben 170 i bambini che, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno potuto vivere questa esperienza