20160601

Verso “Wikimania 2016”. Esino Lario si mette in vetrina

Il programma dell’atteso evento prevede vari tipi di conferenze, forum di discussione e attività


Dal 22 al 28 giugno si terrà a Esino Lario la manifestazione conosciuta a livello mondiale “Wikimania 2016”, raduno annuale che celebra Wikipedia e i suoi progetti fratelli.
Il programma dell’edizione 2016 di Wikimania prevede vari tipi di conferenze, forum di discussione e attività.

Oltre alle tradizionali pre-conferenze di due giorni, ci saranno tre filoni paralleli di presentazioni: il primo dà una panoramica di uno specifico argomento e un particolare interessante che lo riguarda, mentre gli altri due filoni sono conferenze per illustrare con maggior dettaglio una tematica, i problemi a essa connessi e le possibili soluzioni.
Altri filoni saranno dedicati alle discussioni e alla formazione. Inoltre si terranno meetups informali prima e dopo le sessioni di lavoro negli spazi comuni e, ovviamente, negli accoglienti bar di Esino Lario.
Gli argomenti del filone User Digest includono tra l’altro: State of Research, Imbalance, Wikisource, Wikivoyage, Wikidata e OSM Projects, Verifiability of Wikipedia, GLAM Projects, Education and Contests, Licenses and Open Policies, WMF talks, Chapters e Affiliates, Community, Tools e Extensions, Adaptability e Visibility.
Le presentazioni del filone Critical Issues si incentreranno su temi quali Technical, Policy, Outreach, Projects, Research e Governance.

Ci sarà il tradizionale discorso di apertura di Jimbo e intriganti attività serali nell’affascinante territorio che si affaccia sull’incantevole Lago di Como.