20160701

NUOVA ZTL IN CENTRO LECCO, POSITIVO L’INCONTRO CON IL COMUNE

Confcommercio Lecco ha promosso un incontro rivolto ai propri associati

Si è svolto in un clima sereno e di confronto puntuale, ma pacato, l’incontro organizzato da Confcommercio Lecco, e rivolto ai propri associati, per affrontare con il Comune di Lecco le novità relative alla riorganizzazione della Ztl (Zona traffico limitato).
L’incontro si è svolto ieri, mercoledì 29 giugno, presso la sede dell’associazione in piazza Garibaldi. Al tavolo il direttore di Confcommercio Lecco, Alberto Riva, il vicesindaco e assessore al Commercio, Francesca Bonacina, l’assessore alla Viabilità, Corrado Valsecchi, e il funzionario responsabile del Settore Viabilità del Comune di Lecco, Sabrina Redaelli. Presenti in sala tra gli altri l’ex presidente di Confcommercio Lecco, Peppino Ciresa, il presidente della Fipe Confcommercio Lecco, Marco Caterisano, il presidente del Gruppo Arredamento Confcommercio Lecco, Sabrina Bonaiti, e quello del Gruppo Fioristi Confcommercio Lecco, Marco Rusconi. Dopo avere ringraziato i commercianti presenti e gli assessori per la disponibilità, il direttore Riva ha spiegato come, da parte di Confcommercio Lecco e dei negozianti, ci sia la consapevolezza della necessità di una nuova regolamentazione degli accessi nel centro città, salvaguardando però le attività ed evitando che vengano penalizzate: “Ben vengano le novità, ma vi chiediamo di potere valutare insieme alcune modalità operative in modo da venire incontro alle esigenze dei commercianti, in particolare per quanto riguarda il carico e scarico o gli accessi di fornitori e clienti. Così come chiediamo che ci siano più controlli, non solo tramite telecamere, ma anche attraverso la polizia locale”.
Il vicesindaco Bonacina ha spiegato la filosofia dell’intervento pensato dall’Amministrazione, ovvero regolamentare e disciplinare la situazione per rendere più vivibile il centro cittadino, mostrando disponibilità a raccogliere le indicazioni dei commercianti. L’assessore Valsecchi ha ribadito l’obiettivo di dare a Lecco una  vocazione identitaria turistica e ha evidenziato per sommi capi l’intervento, che punta a inibire le soste in alcune vie del centro, a controllare meglio i varchi, a implementare le aree di carico e scarico, a introdurre fasce orarie più stringenti per l’accesso dei fornitori. L’idea è quella di adottare la nuova regolamentazione a partire dall’1 gennaio 2017: una prima presentazione complessiva alla cittadinanza e ai commercianti avverrà nel corso di una serata pubblica, organizzata il prossimo 13 luglio alle ore 20.30 presso la sala conferenze di Palazzo del Commercio in piazza Garibaldi a Lecco.

Durante l’incontro di ieri i commercianti presenti hanno posto numerose domande, evidenziando alcune criticità. In attesa di definire alcuni dettagli operativi, Confcommercio Lecco e gli associati presenti hanno espresso comunque una valutazione positiva rispetto alle novità prospettate.