20160731

Tutti matti per il mattoncino Lego. In migliaia ieri nel primo giorno di esposizione dei lavori al Politecnico. In esposizione anche Villa Rosa di Molteno



di Gianni Riva

LECCO- Già in migliaia i visitatori alla festa del più famoiso mattncino come è il Lego. Per due giorni diventano loro i protagonisti al Polo di Lecco del Politecnico al posto dei laureandi ingegneri in quanto la struttura universitaria ospita il ItLUG 2016.
Espositori e appassionati di tutta Europa si sono dati  appuntamento al Campus per dare vita ad una della più belle esposizioni dei leggendari mattoncini. Un evento imperdibile adatto ad un pubblico di ogni età amche se qualcuno ha i capelli grigi o addirittura senza.  L’evento più importante dell’anno è qui! Oltre 180 espositori ieri e oggi mostrano le loro qualità e fantasia. Particolare attenzione fra i lavori in esposizione la bravura del giovane Andrea Bonacina che ha costruito con il lego la bella Villa Rosa nel comune di Molteno in occasione anche dell'appuntamento del 100° Anniversario della nascita dei Lego che si è tenuto nello scorso mese di Maggio proprio nel parco della storica villa che ha avuto modo di ospitare anche il ricordo del grande Lucio Battisti.  Il Comune di Molteno, in collaborazione con l'Associazione di Promozione Sociale Italian Lego Users Group (ItLUG), aveva organizzato la manifestazione "mattoncini in Villa Rosa". dedicata  al mattoncino più famoso del mondo con l'esposizione di costruzioni, punto giochi e gara di velocità di costruzione. Da segnalare che nell'edizione dello scorso anno la festa del Lego al Politecnico in soli due giorni aveva richiamato un grande pubblico stimato in 15 mila persone. Stando alle migliaia di visitatori di ieri ' possibile che in questa domenica sera il superamemento del record. Lo dicono anche gli organizzatori.