20160806

CARTINA TURISTICA REALIZZATA DAL GRUPPO TURISMO ALL’ARIA APERTA DI CONFCOMMERCIO LECCO

La mappa mette in risalto in particolare i campeggi associati e le principali falesie censite dall’Osservatorio Alpinistico Lecchese


Il Gruppo Turismo all’aria aperta di Confcommercio Lecco, che rappresenta le imprese turistico-ricettive quali camping e villaggi turistici, ha realizzato una apposita cartina del Lago di Como che mette in mostra in particolare i campeggi associati a Confcommercio Lecco e le falesie principali del Lecchese, un patrimonio sportivo e turistico che ha pochi eguali in Italia. Senza dimenticare uno sguardo al lago, con gli approdi e le rotte dei battelli. La cartina, che ha avuto il sostegno di Confcommercio Lecco ed è realizzata in collaborazione con il portale www.lakecomo.it (che vede affiancate Provincia di Lecco e Como) e l’Osservatorio Alpinistico Lecchese, verrà distribuita gratuitamente dai campeggi associati ai propri clienti. In questa prima fase sono state stampate 30mila cartine: circa 500 saranno in distribuzione anche presso lo Iat (Ufficio informazioni e accoglienza turistica) presente a Lecco a Palazzo delle Paure.

“Si tratta di una iniziativa utile per mettere in mostra, a fianco dei campeggi che aderiscono a Confcommercio Lecco, le principali aree attrezzate per l’arrampicata nel Lecchese – sottolinea il presidente del Gruppo Turismo all’aria aperta di Confcommercio Lecco, Alberto Malzanni – Con questa cartina rendiamo un servizio ai clienti e ai turisti che frequentano il Lago di Como. E’ importante valorizzare un patrimonio unico come quello delle falesie, che costituiscono una attrazione per molti dei turisti, italiani e stranieri, che frequentano le nostre strutture”. Proprio in quest’ottica turistica, la cartina presenta le indicazioni in due lingue: italiano e inglese.
“Questa cartina, voluta fortemente dal Gruppo Turismo all’aria aperta, rappresenta indubbiamente uno strumento agile e prezioso per quanti frequentano i nostri campeggi e il nostro territorio – aggiunge il direttore di Confcommercio Lecco, Alberto Riva – E’ una risposta intelligente alla forte domanda di informazioni turistiche. Ed è un modo concreto di mettere in rete lago e montagna. Siamo convinti come associazione che nei prossimi anni si possano affiancare iniziative simile capaci di mettere in vetrina itinerari per la bicicletta o le offerte legate alle attività sul lago, dalla vela al surf”.
I campeggi associati, presenti sulla cartina con i propri riferimenti, sono Camping Spiaggia srl di Abbadia; Camping Grigna Residence di Ballabio; Campeggio Due Laghi di Civate; Baia di Piona di Colico; Campeggio Piona di Colico; Campeggio Europa di Dervio; Turisport srl di Dervio; Motel Nautilus al Melgone di Lecco; Campeggio Rivabella srl di Lecco; 4 Stagioni Camping di Oggiono; La Fornace di Oliveto Lario.
Le falesie, segnalate nella mappa e presentate in sintesi grazie all’Osservatorio Alpinistico Lecchese sono le seguenti: Falesia dell’Era Glaciale, Piani di Bobbio; Rocca di Baiedo, Pasturo; Grotta di Mandello, Mandello; Strapiombo di Mandello, Mandello; Scudi di Valgrande, Ballabio; Gronda del Vaccarese, Ballabio; Falesia dei Campelli, Abbadia-Piani Resinelli; Falesia delle Torrette, Ballabio; Placchette del San Martino, Lecco; Falesia di Versasio, Lecco; Pizzo d’Erna Parete Stoppani, Lecco; Pizzo d’Erna Placca delle Sorprese, Lecco; Falesia Valle degli Orti, Civate; Falesia di Galbiate, Galbiate.