20160923

APERTO A VILLA MONASTERO DI VARENNA IL 62° CONVEGNO DI STUDI AMMINISTRATIVI


Si è aperto oggi pomeriggio a Villa Monastero di Varenna il 62° Convegno di Studi Amministrativisul tema L’Italia che cambia: dalla riforma dei contratti pubblici alla riforma della Pubblica Amministrazione.


Oltre 250 gli iscritti, ospitati nelle diverse sale della Villa allestite per l’occasione.

I lavori sono stati aperti dai saluti delle autorità presenti: il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano, il Sindaco del Comune di Varenna Mauro Manzoni e il Prefetto di Lecco Liliana Baccari.

Quindi sono intervenuti il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze Enrico Morando, che ha rappresentato il Ministro Pier Carlo Padoan trattenuto a Roma per impegni di Governo, e il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

La relazione introduttiva del Presidente del Consiglio di Stato Alessandro Pajno sul tema Crisi dell’Amministrazione e riforme amministrative è stata letta dal Segretario Generale di Giustizia Amministrativa e Presidente di Sezione del Consiglio di Stato Mario Luigi Torsello.

Quindi si è aperta la prima sessione La riforma dei contratti pubblici, presieduta da Mario Pilade Chiti, professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi di Firenze, con gli interventi di:
  • Rosanna De Nictolis, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, I nuovi appalti pubblici: codificazione, semplificazione, efficienza
  • Giuseppe Morbidelli, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi di Roma La Sapienza, Linee guida dell’ANAC: comandi o consigli?
  • Raffaele Frasca, Consigliere della Corte di Cassazione, L’esecuzione del contratto di appalto: profili risarcitori e di giurisdizione
  • Veronica Vecchi, Professore Public Management SDA Bocconi, Contratti pubblico-privato come driver di innovazione nella Pubblica Amministrazione
Il Convegno, accreditato dagli Ordini degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti di Lecco, si concluderà a sabato 24 settembre con la tavola rotonda moderata da Barbara Carfagna, giornalista e conduttrice del Tg1, con la partecipazione, tra gli altri, del Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini.

Il 62° Convegno di Studi Amministrativi è organizzato dalla Provincia di Lecco e dal Consiglio di Stato, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il contributo e la partecipazione di Regione Lombardia, Unione Province Italiane, Unione Province Lombarde, Comunità Montana Valsassina, Comune di Lecco, Camera di Commercio di Lecco, Comune di Campione d’Italia e Fondazione Cariplo.

La direzione scientifica è affidata al Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato già Ministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi; il progetto e la direzione organizzativa sono del Segretario Generale e Direttore Generale della Provincia di Lecco Amedeo Bianchi.