20160907

Cala il sipario su Estate Insieme agli over 60 ma non l'attività del centro anziani comunale Il Giglio




di Gianni Riva.
LECCO - Oltre 100 lecchesi  all'oratorio di Maggianico, dove è in corso la festa rionale. hanno dato l'arrivederci a: "Estate Insieme agli over 60". Iniziativa da parte del centro anziani comunale Il Giglio di Pescarenico  in collaborazione con le associazioni: ADA, Auser, Anteas Avpl,  Uniamoci contro il Parkinson, Centro La Fonte".
Trentasette le iniziative fatte dallo scorso mese di Giugno con il coinvolgimento di oltre 1000 anziani, Si è trattata di una iniziativa volta a dare aiuto agli anziani,che per vari motivi in questa estate, ma anche in particolare quotidianamente si sentono soli. Le iniziative fatte, oltre all'aspetto di divertimento, con gite ed escursioni e laboratori creativi  è stato anche motivo di dialogo su vari aspetti della vita. Fra questi appuntamenti l'incontro molto partecipato.  sul tema del contrasto alla mafia. Incontro che si è tenuto nei locali del Giglio confiscati alle organizzazioni malavitose. Un incontro con gli  anziani del centro ma soprattutto con i 17 ragazzi che stavano ultimando i n via Montessori il campo estivo antimafia dell'associazione Libera di don Ciotti. 

All'incontro era presente l'assessore comunale ai srervizi sociali Roccardo Mariani che disse: ": "Legalità e Giustizia sono due fondamentali per le istituzioni ancora di più nel nostro Comune che ha messo in atto azioni importanti ma che devono essere supportate da tutti in un percorso di formazione nel capire che quanto si fa del male si ripercuote sull'intera comunità". Alla base dell'incontro fra anziani e giovani  la convinzione che  stanno bene insieme e sono ricchezza gli uni per gli altri, a fronte di una carenza di riferimenti in questi tempi che viviamo. Questo in sintesi il motivo e l'obiettivo del centro Il Giglio coordinato da Beatrice Civillini. Nella festa che ha concluso Estate Insieme agli over 60" parte di merito va allo staff del Centro La Fonte con lo chef Piero e sue collaboratrici per un pranzo comunitario apprezzato. oltre che dal Sindaco Virginio Brivio e assessore Mariani, dalle educatrici e assistenti sociali del Comune che svolgono un lavoro prezioso per la comunità "over" lecchese. Impegno anche del centro Il Giglio che sta preparando