20160915

MEDICINA DEL LAVORO, NUOVO ACCORDO CON IL CAB POLIDIAGNOSTICO

Si rafforza la collaborazione con il centro, già partner di Confcommercio Lecco

Confcommercio Lecco e Cab Polidiagnostico Srl hanno firmato un accordo in materia di Medicina del lavoro. Dal mese di settembre è quindi disponibile per gli associati di Confcommercio Lecco una nuova convenzione con il Cab, centro innovativo già partner dell’associazione, che metterà a disposizione i propri medici del lavoro, a condizioni agevolate, per consulenze e analisi obbligatorie ai sensi della normativa in materia di sicurezza (Decreto legislativo 81/08).


“Questa intesa rafforza la partnership già esistente con il Cab – sottolinea il presidente di Confcommercio Lecco, Antonio Peccati – Siamo molto soddisfatti del rapporto proficuo che si è instaurato con il centro. L’accordo permetterà ai nostri associati sconti interessanti, a fronte di un servizio di assoluta qualità e professionalità, anche per la Medicina del lavoro. Siamo certi che le imprese utilizzeranno e apprezzeranno questo accordo”.
“Un accordo che consente di raggiungere tutti i lavoratori delle aziende associate – aggiunge il direttore commerciale di Cab Polidiagnostico, Roberto Moioli – Questo nuovo legame incrementa la qualità dei servizi che entrambi le società mettono a disposizione delle realtà lavorative del  territorio, sia produttive che nel settore dei servizi a favore di un benessere esteso e condiviso, sempre più importante nei rapporti economici e sociali tra le parti”.

In base alla convenzione il Cab riserverà agli associati Confcommercio Lecco uno sconto sulle principali prestazioni in materia di medicina del lavoro e uno sconto sulle tariffe e le analisi di laboratorio, aumentando in ultima analisi la capacità produttiva del sistema a tutto vantaggio del cliente finale. “Questo servizio garantirà un’assistenza di qualità: ciascuna impresa, ove previsto l’obbligo del medico competente, avrà infatti un protocollo di sorveglianza sanitaria ad hoc, con visite mediche ed eventuali esami clinico-strumentali”, spiega il direttore di Confcommercio Lecco, Alberto Riva.  Per accedere al servizio sarà necessario aver effettuato la valutazione dei rischi, in quanto il documento relativo (DVR) dovrà essere consultato dal medico competente per definire il piano sanitario. Per informazioni inerenti il DVR ed altri obblighi è possibile fissare un appuntamento gratuito con i consulenti Confcommercio Lecco presso lo Sportello Sicurezza.

Cab Polidiagnostico Srl attualmente ha due sedi a Barzanò e a Merate, due Centri Medici privati polifunzionali che utilizzano la collaborazione di più di 230 medici specialisti. Il Cab offre la possibilità ai pazienti di essere guidati attraverso un programma di prevenzione personalizzato, specializzato e multidisciplinare ed è focalizzato nel continuo miglioramento dei programmi e delle erogazioni specialistiche  più richieste, necessarie al mercato specifico della sanità privata. I punti prelievi privati Glab (marchio di Cab Polidiagnostico) attualmente sono posizionati a Merate, Merone e Olgiate Molgora.

Per gli associati Confcommercio Lecco, la novità legata alla Medicina del lavoro si aggiunge alla convenzione già in essere con il Cab, che prevede offerte relative a prestazioni mediche agevolate, estendibili anche ai familiari di primo grado e ai dipendenti: Medicina generale, specialistica, diagnostica e fisioterapia (visite mediche polispecialistiche, esami clinici, esami diagnostici, percorsi terapeutici e riabilitativi); Medicina dello sport (visite mediche a condizioni agevolate per i certificati di buona salute, non agonistico, ludico motorio e agonistico); Analisi cliniche (esami ematochimici di base e specialistici). A ottobre inoltre verrà aperto a Barzanò il nuovo reparto di Radiologia  e di diagnostica per immagini che renderà completo il programma di servizi al pubblico.