20161031

ARTIGIANATO E’… ECCELLENZA Alla Mostra l’artigianalità è certificata


Essere artigiano non è una questione di ragione sociale; è un modo d’essere. L’artigiano oggi come in passato è colui che condivide e fa proprio il sistema di valori su cui fonda la cultura di questo settore: ossessiva ricerca della qualità, conoscenza delle tecnologie a servizio della creatività, produzione su misura, e la lista non si esaurisce qui. Ciò che però più differenzia il prodotto artigiano da qualsiasi altra produzione è la centralità del fattore umano. E’ l’uomo artigiano che determina la differenziazione e la personalizzazione del prodotto, non di rado sinonimo di unicità.
 
Da queste considerazioni nasce la certificazione d’eccellenza artigiana che la 43^ Mostra ha conferito a tutte le aziende espositrici che hanno dimostrato di possedere la vera essenza artigiana. Numerose le certificazioni assegnate e diverse le categorie coinvolte. Come prevedibile molte aziende del settore mobile, ma anche tessile e moda, oggettistica e regalo e alcuni produttori del comparto agroalimentare.

L’essenza artigiana è ben rappresentata anche dalle opere esposte nella mostra “LakeComo Essence: il fare con cura”, progetto sostenuto dalla Camera di Commercio di Como che racconto attraverso immagini, suggestioni e percorsi esperienziali la cultura artigiana del territorio. Qui l’eccellenza è massima: ci sono le barche dei più prestigiosi cantieri nautici lariani, i pezzi unici prestati dal Museo della Seta di Como, i tessuti che hanno fatto la storia del distretto serico, ma anche opere d’arredo e di meccanica. Alcuni di questi prodotti raccontano storie davvero inaspettate. Una delle aziende presenti, la Magni Giovanni di Erba -  produce le punte per carotatura del ghiaccio e l’inserimento dei paletti nelle piste da sci. C’è anche una motocicletta, la Cheiron dell’azienda Futurmecc, progetto interamente artigianale che unisce progettazione tridimensionale e lavorazione ad alta precisione con utilizzo di materiali nobili come Ergal e fibra di carbonio. In esposizione anche i mobili e gli elementi d’arredo dell’azienda F.lli Folcio di Inverigo, che si è affermata sui mercati internazionali per la capacità di trasformare la materia. La tecnica è quella del riporto di metallo liquido, un processo per nobilitare le superfici che consente di creare oggetti di straordinaria bellezza. Il titolare mostra orgoglioso i suoi pezzi, ambiti da architetti e designer in tutto il mondo. Con altrettanto orgoglio racconta che le sue opere sono negli show room di grandi maison dell’alta moda – Armani e Prada per citarne alcuni -  ma anche nelle stanze del Vaticano, a Mosca, di fronte al Parlamento Europeo. Curiosi gli abiti sacri, meravigliosi i gioielli. A completare il percorso espositivo anche il laboratorio orafo, il laboratorio di meccanica e quello del merletto, antica lavorazione brianzola.

Un’altra area della Mostra che rientra a pieno titolo nel tema dell’eccellenza artigiana è quella dedicata alla biciclette. Sono esposti pezzi unici, esempio di maestria e saper fare artigiano dove l’innovazione raggiunge livelli straordinari.


 

La centralità del fattore umano è stata ben colta e rappresentata dai partecipanti alla prima edizione del Concorso Fotografico Mondo Artigiano, cui è stato chiesto di presentare un’immagine ispirata al tema “come nasce un prodotto artigiano”. Quasi 130 le opere pervenute, ora esposte nella galleria d’ingresso della Mostra. Da uno sguardo d’insieme si coglie subito la presenza dell’uomo come tratto distintivo comune. Qualcuno lo ha rappresentato attraverso il gesto di una mano, altri lo mettono in scena all’interno di una bottega o davanti ad un attrezzo ma l’uomo artigiano è quasi sempre protagonista.  


LA MOSTRA IN SINTESI
Titolo:                        Mostra dell’Artigianato – Il fare con cura
Dove:             Centro espositivo Lariofiere – Erba (CO)
Quando:        29 ottobre - 6 novembre
                       Festivi e prefestivi: 10.00 – 22.30
                       Feriali: 15.00 -22.30
                       Domenica 6 Novembre: 10.00 – 20.00
Promotori:    Lariofiere, Confartigianato Como, Confartigianato Lecco
Web:              www.mostrartigianato.com

Canali Social:           Facebook | Googl+