20161009

Fiocco "rosa" è nato il volley femminile Piccoolginate.

OLGINATE - "Da soli non si va da nessuna parte".E' la classica frase che ci accompagna nella nostra vita compresa quella di due associazioni sportive di pallavolo femminile, come l'Alberto Picco e  la Polisportiva Olginate che quest'anno, pur mantenendo le rispettive società, da quest'anno per affrontare meglio la stagione agonistica nel torneo femminile della C nazionale si sono allieate in una unica squadra  la Nis car Piccoolginate".
La nuova squadra si è presentata nella bella cornice della Villa Sirtori che si affaccia sul lungoadda. Ideatore del progetto "Unite per vincere" è Gionatan Menga. Un giovane imprenditore che ha creduto in wquesra sfida-progetto. come i presidenti della Alberto Picco Dario Righetti e Simone Biffi per la Polisportiva Olginate. "Abbiamo programmato questa soluzione - spiega Gionatan Menga - per far crescere agonisticamente  le giovani atlete con risultati importanti come è lo slogan "Unite per vincere". Presenti a villa Sirtori il Sindaco di Olginate Marco Passoni e l'assessore allo sport del Comune di Lecco Stefanbo Gheza.. In paericolare il Sindaco Passoni, ha aggiunto "Per noi tutti amministratori pubblici l'obiettivo principale è l'investimento sui giovani per aiutarli a crescere attraverso lo sport con la voglia che hanno nell'ottenere traguardi nella loro vita". Chì da Olginate nella squadra della Polisportiva ha saputo emergere a livelli nazionali e internazionali è stata Miriam Sylla ora nella nazionale e che recentemente si è fatta voler bene all'Olimpiadi di Rio. Testoimonial della presentazione è stato SImone Rosalba ex gioctore della nazionaLe italiana. La nuova Piccoolginate inizia la propria stagione agoinistica sabato prossimo al PalaRavasio.