20161013

INDUSTRIA 4.0 E SCOUTING TECNOLOGICO: VERSO LA “FABBRICA DIGITALE”


Confindustria Lecco e Sondrio propone un focus sulle attività funzionali ai percorsi di innovazione nel contesto della “quarta rivoluzione industriale”

Industria 4.0, con la “trasformazione digitale” del sistema manifatturiero, è una delle principali direttrici tecnologiche del futuro e uno dei temi al centro dell’attenzione generale.
Il percorso che va verso una sempre maggiore interconnessione fra persone, oggetti, macchinari ed impianti per la gestione intelligente è infatti un processo già in atto, dove l’introduzione spinta di tecnologie digitali nell’industria contribuisce a far emergere innovazione di prodotti e servizi, oltre che dei processi di produzione e organizzativi, con l’apertura di nuove opportunità di sviluppo.

L’incontro Industria 4.0 e scouting tecnologico. Un percorso verso la fabbrica 4.0, organizzato da Confindustria Lecco e Sondrio per martedì 18 ottobre alle 10.30 presso la sede di Lecco dell’Associazione (con collegamento video per la sede di Sondrio), propone alle aziende associate un focus sulle attività funzionali ai percorsi di innovazione e allo sviluppo tecnologico. Al centro dell’attenzione ci sarà in particolare lo scouting tecnologico, strumento utile alle imprese per selezionare i partner e le tecnologie più adatti al fine di definire una strategia tecnologica aziendale coerente con i trend del settore di riferimento e di sviluppare l’innovazione di prodotto e di processo.
Su questi temi interverranno gli esperti di CRIT, società specializzata nella ricerca e analisi di informazioni tecnico-scientifiche e in attività di sviluppo di progetti di ricerca, Marco Baracchi e Michele Frascaroli.
Antonio Gambigliani Zoccoli di Caprari SpA porterà invece la testimonianza diretta di un’azienda con l’esperienza concreta in attività di scouting tecnologico.