20161027

NEL LUNGO WEEK END DAL 29 OTTOBRE ALL’1 NOVEMBRE TORNA A LECCO IL CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI DI VELA PER L’EDIZIONE NUMERO 42

Nuovo appuntamento con la vela nel Golfo di Lecco per un lungo week end che vedrà disputarsi, dal 29 ottobre all’1 novembre, l’edizione numero 42 dello storico Campionato Invernale Interlaghi, per cabinati, organizzato come sempre dalla Canottieri Lecco nell’ambito del folto programma di LARIOeVENTI.

Al via ci saranno le classi Platu 25, Fun, Meteor, Orza 6 e H22 e Orc. Il programma, su quattro giorni di regate, prevede sino ad un massimo di nove prove classiche, più una crociera, con possibilità di scarto dopo la quarta prova.
Si inizierà a regatare sabato 29 ottobre con segnale d’avviso alle ore 13 con vento da Sud, la Breva. Il giorno successivo si andrà in acqua alle 8,30 sfruttando il Tivano, vento da Nord. Lunedì 31 ottobre è prevista, vento permettendo, una regata a crociera a partire dalle 8,30. Infine l’1 novembre con le ultime prove dalle ore 8,30 a seguire.
In palio il Trofeo Interlaghi assegnato al timoniere dello yacht che avrà ottenuto (tra tutte le classi) il miglior punteggio su tutte le prove effettuate rapportato al numero dei partenti della propria classe. Inoltre verranno consegnati, oltre ai vari trofei di classe, anche il Memorial Mario Disetti (all’equipaggio con armatore un socio della Canottieri Lecco, che all’interno della propria classe avrà ottenuto il miglior piazzamento), il trofeo Panathlon, all’equipaggio che avrà dimostrato maggior fair play e il trofeo Cicardi, al timoniere più anziano.
Interessante anche il programma del “fuorInterlaghi”. Da segnalare nella serata del 27 ottobre, alle ore 20.30, al Centro Fatebenefratelli di Valmadrera, una mostra di sculture di Severo Maria e la proiezione di un documentario, di Gianni Magistris, sull’Adda, commentato da Gianfranco Scotti.
Sabato 29, invece, l’incontro “Dilaghée – Andrea Vitali e Velasco raccontano il loro lago” al Palazzo del Commercio in Piazza Garibaldi a Lecco, alle ore 18.30. Un intrattenimento di grande rilievo tra lo scrittore e l’artista, entrambi di Bellano, con tema proprio il Lago di Como che li unisce, oltre allo stesso cognome e al luogo di nascita. Alle ore 19.30 si resta in centro città a Lecco, in via Carlo Cattaneo, per un “Apericena all’Interval Cafè” in collaborazione con l’Associazione Esercenti della via che con altri negozi del centro Lecco e il patrocinio di Confcommercio hanno allestito per quindici giorni le loro vetrine a tema velico Interlaghina e Interlaghi. Domenica 30 ottobre alle 18,30 in Canottieri ci sarà invece la premiazione dei premi speciali del Campionato Velico del Lario per yacht Orc A, B e C che si è disputato su più tappe durante la stagione primaverile-estiva: a seguire apericena.
Lunedì 31 ottobre, un’altra interessante novità, alle ore 13, con alcuni “match race” (le sfide uno contro uno) con le imbarcazioni dell’H22 Racing Accademy con il coordinamento del velista di Como Roberto Spata. Alle ore 19,30 la grande festa Interlaghi con il “Di Saronno – Open Bar”, la cena riservata a tutti i regatanti in Canottieri e l’accompagnamento musicale di Rete 104. Nell’ultimo giorno di regate, l’1 novembre, al rientro dei regatanti è previsto il rinfresco “Ciresa” e dalle 14 le premiazioni, in diretta radio su Rete104.

Infine, da segnalare che durante il week end dell’Interlaghi sarà possibile effettuare delle prove su bici elettriche grazie alla collaborazione con LarioeBike. Inoltre, fino al 2 novembre, nella sede della Canottieri Lecco e del Circolo Vela Tivano di Valmadrera (Lc) in località Parè, è prevista una mostra d’arte dal titolo “L’acqua” con opere grafiche, pittoriche e scultoree ispirate allo sport, realizzate da un gruppo di artisti ed insegnanti che operano sul territorio della provincia di Lecco.