20161030

Oggi agli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi si festeggia l'autunno e si celebra la Festa della Riconoscenza


Grande partecipazione, questa mattina, agli Istituti Airoldi e Muzzi in occasione dei festeggiamenti dell’autunno e della Giornata della Riconoscenza, dedicata ai dipendenti che hanno raggiunto i 25 anni di servizio.  In una chiesa di Santa Caterina da Siena gramita di ospiti, familiari ed amici, il presidente degli Istituti Giuseppe Canali, insieme alla vicepresidente Rosaria Bonacina e al Direttore generale Fulvio Sanvito, hanno premiato Giorgio Baruffaldi, Rosanna Etzi, Patrizia Steri, Gabriele Sinigaglia, Lidia Catalioto e Sebastiana Asero.

“Gli Istituti vi dicono grazie per la dedizione, l’impegno, la passione e la competenza con cui, da 25 anni, siete a servizio dei nostri ospiti. – ha sottolineato Giuseppe CanaliIl vostro è un compito particolare, che pone al centro della vostra vita la persona umana, con i suoi bisogni e le sue aspettative. È un compito impegnativo ma al tempo stesso gratificante: se tutta la nostra società imparasse a mettere al centro dei propri interessi la persona umana, soprattutto quella più debole, vivremmo in una società più giusta”.


Ad essere premiata con loro, al termine della solenne Concelebrazione eucaristica presieduta da Don Antonio Della Bella (Cappellano dell'Ospedale A. Manzoni), è stata anche Suor Maria Luisa Ricetti, che quest'anno compie 50 anni di professione religiosa. All’evento ha preso parte anche il past-president degli Istituti, Giovanni Mauri.

A seguire è stata inaugurata, nella sala animazione, la mostra di pittura di Augusto Bertoldo, un ospite dell'Istituto, all'interno della quale saranno anche esposti lavori creativi di Ambrogio Sala, un altro ospite degli Istituti recentemente deceduto e ricordato per la sua grande passione artistica, realizzati durante uno speciale percorso di arte-terapia condotto l’operatrice Franca Attinello.

Nel pomeriggio, presso la Sala animazione del padiglione Resegone-Grigne è in programma l'esibizione del gruppo di ballo da sala ELAU, presso la Sala Piano del Bettini Pazzini Gerosa Crotta un intrattenimento musicale con la partecipazione del maestro Natale Rasi e, a seguire, spettacolo del gruppo di ballo da sala ELAU, mentre alla Residenza Medale è in programma il concerto del coro "Cantamico", a cui sono tutti invitati.