20161006

«Riforma Costituzionale. Per una scelta consapevole» Incontro venerdì 7 ottobre all’Urban Center di via Turati a Monza


In vista del referendum di domenica 4 dicembre, la Cisl Monza Brianza Lecco organizza venerdì 7 ottobre all’Urban Center di via Turati a Monza (ore 9-13) l’incontro-dibattito intitolato: «Riforma Costituzionale. Per una scelta consapevole».
L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali del sindaco di Monza Roberto Scanagatti e dall’intervento di Rita Pavan, segretaria generale Cisl Monza Brianza Lecco. I contenuti della riforma saranno illustrati da Stefano Colotto, responsabile dipartimento fisco, previdenza e riforme istituzionali  Cisl confederale. Le ragioni del «sì» saranno esposte da Tiziano Treu, professore emerito Università Cattolica, già ministro del lavoro nei Governi Dini e Prodi. Toccherà poi a Stefano Bruno Galli, capogruppo in Regione della Lista Maroni, docente alla Facoltà di scienze politiche dell’Università Statale di Milano, motivare il «no» a questa proposta di riforma. L’ingresso è ovviamente libero. «La Cisl – spiega Rita Pavan, segretaria generale Cisl Monza Brianza Lecco -, per dirla un po’ brutalmente con uno slogan,  non è aprioristicamente né con il Governo, né contro il Governo, ma è con il Paese. Non condividiamo un dibattito referendario personalizzato che di tutto parla anziché  del merito.  Ancora meno ci appassionano letture dietrologiche, che vedrebbero l’attuale accordo nazionale su lavoro e pensioni foriero di strani scambi. Noi vogliamo innanzitutto  che i cittadini, ma soprattutto i nostri iscritti, abbiano consapevolezza dei temi della riforma e che possano valutarne i contenuti».