20161120

IL LIONS CLUB SATELLITE VALSASSINA COMUNITÀ MONTANA “SCALA” LA GRIGNA

Nella foto, da sinistra a destra: Stefania Rupani, il Presidente del Lions Club Valsassina Alfredo Ciresa, Franco Selva, la Presidente del Club Satellite Patrizia Valsecchi.
Primaluna – Il tema della serata, ossia la scoperta degli aspetti più nascosti della Grigna, e la crescita del Club grazie all’immissione di due nuovi soci, sono stati un traguardo importante per il Lions Club Satellite Valsassina Comunità Montana.
Quasi tutti noi guardiamo la Grigna dal basso verso l’alto, qualcuno la guarda dall’alto verso il basso dopo essere arrivato fino alla cima: ma vi siete mai chiesti che cosa c’è dentro?”

Con queste parole è iniziata la presentazione da parte dello speleologo Luca Triacchini, relatore della serata “Viaggio all’interno della Grigna” organizzata dai giovani del Lions Club Satellite Valsassina Comunità Montana, presso l’agriturismo Azienda Agricola Le Tre Casine. Gli ospiti presenti hanno avuto la possibilità di conoscere più a fondo il territorio che ci circonda e alcuni aspetti che rappresentano anche record nazionali: la grotta “W le donne”, che si trova nella Grigna, infatti, è la seconda grotta più profonda di Italia, e si prepara a diventare la prima della “classifica” dopo l’inverno. Inoltre, rispondendo alle domande dei presenti, il relatore ha permesso di sviluppare alcune riflessioni sugli aspetti sismici, anche in luce al recente terremoto che ha scosso il centro Italia. 
E proprio a questo proposito, il Multidistretto Lions 108 ha lanciato una sfida: raccogliere un milione di euro per il terremoto dell’Italia Centrale.
Durante la serata è stata raccolta una considerevole cifra, che andrà a sommarsi con l’intero ricavato dello stand del Club Satellite a Gustinquota, la festa a Bobbio il 20 novembre, come già pubblicizzato sulla pagina Facebook del Club.

Durante la serata, infine, il Club Satellite ha immesso e presentato i due nuovi soci Stefania Rupani e FrancoSelva, due giovani della zona.
Alla sua nascita, circa un anno fa, il Club Satellite è partito con 8 membri, ma in poco più di un anno ha immesso 4 nuovi soci, arrivando a contarne 12, con grande soddisfazione e orgoglio da parte di tutti.
Grazie al sostegno dei membri del Lions Club Valsassina che hanno creduto fin dall’inizio in questo progetto, il coinvolgimento dei giovani è destinato ad aumentare nel tempo, permettendo di realizzare diversi service ed importanti iniziative.