20161101

La “Bottega dell’Arte” di Missaglia in mostra ad Alserio


di Silvano Valentini
 Grande interesse mediatico e popolare ha suscitato la mostra collettiva della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, associazione artistico-culturale operante da quarant’anni sul territorio della Brianza in provincia di Lecco, presso la Struttura polifunzionale del Comune di Alserio (Como), in collaborazione con il Comune e la Biblioteca, sabato 29 e domenica 30 ottobre.

L’inaugurazione ufficiale della manifestazione, a cura di Marco Busoni, presidente del gruppo brianzolo, e di Gisella Colombo, consigliera comunale addetta alla Cultura, presente anche il noto pittore Sergio Colombo di Carugo, si è tenuta nella splendida cornice del Lago di Alserio e del mensile e affermato mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato, ultimo momento prima della pausa invernale, con ripresa delle iniziative artistiche e culturali all’arrivo della prossima primavera.

Oltre alla “Collettiva d’Artista”, domenica 30 ottobre, sempre nella Struttura polifunzionale, si è svolta anche la presentazione del libro “I mestieri di una volta” di Antonello Marieni di Erba, accompagnato da immagini e parole della Brianza e da canti popolari, con tre giovani musicisti alla chitarra, alla fisarmonica e al violino.

Per quanto riguarda gli artisti della “Bottega dell’Arte” che hanno esposto ad Alserio, si tratta di Adelaide Bonfanti, Elvira Bonfanti, Marco Busoni, Adriana Colombo, Luca Massimo Corti, Rosalba D’Agostin, Alex Fumagalli, Gianfranco Germiniasi, Ezio Giubilo, Vincenzo Gramignano, Aurora Iogà, Marco Lanzi, Angela Maltese, Angela Marabese, Ivana Motta, Roberto Picchi, Gerry Scaccabarozzi, Giusi Sottile e Stefano Vavassori.