20161107

Nella 10ma di andata di Serie D (g.B) il Lecco di mister Cuoghi vince il derby con l'Olginatese



di Gianni Riva
LECCO - Gli aquilotti del Lecco tornano a volare anche se ancora sono in convalescemza. In un derby poco esaltante il Lecco batte i cugini dell'Olginatese per 1-0 grazie al gol del bluceleste Cardinio a sei minuti dalla fine del confronto quando la partita si stava concludendo con il risultato ad occhiali,  Perchè. a parte della pioggia incessante, le emozioni per il pubblico ingreddolito sugli spalti del comunale Rigamomti Ceppi sono mancate. La rete che ha dato i tre punti ai padroni di casa è giunta appunto a sei minuti dal triplice fischio dell'arbitro. da  uno sviluppo di un calcio di punizioine. battuto da Colombo. Il pallone trovava il compagno  Donnarumma (ancora fra i migliori nei blucelesti)  che di testa allungava verso Cardinio per l' 1 a 0. Gol che scacciava i malumori dei tifosi. Passati in svantaggio i bianconeri olginatesi cercavano il meritato pareggio ma malgrado il forcing finale non ci riuscivano. Anche se sconfitti i ragazzi di Fabio Corti rimangono in classifica con un punto in più rispetto ai blucelesti. Domenica prossima nella 11ma  giornata di andata  il Lecco va in trasferta in quel di Ciserano e L'Olginatese nel proprio comunale ospiterà i bergamaschi del Pontisola. Dei due impegni delle lecchesi confronto più severo per i bianconeri del presidente Flavio Redaelli na nnon proibitivo se giocano come sanno e come il tecnico Corti vuole. 
LECCO-OLGINATESE 1-0
Marcatore:. 39 st Cardinio /L)
LECCO - Salvatori, Mapelli, Donnarumma, Karamoko, Garofoli, Orlando, Matic, Romano (Colombo dal’80’), Crocetti (Rigamonti dal 71’), Cardinio, Disarò (Caraffa dall’83’).  Allenatore: Stefano Cuoghi.
OLGINATESE - Celeste, Corti, Menegazzo, Fabiani, Narducci, Rondinelli, Bazzani, Nasatti (Cestagalli dal 61’), Recino (Marinoni dal 79’), Rossi, Maresi (Santoni dal 70'). Allenatore: Fabio Corti.