20161219

Agli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi proseguono gli eventi in attesa del Santo Natale

Anche la settimana appena conclusa si è caratterizzata, agli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi di Lecco, per una serie di eventi di festa, promossi dal Servizio educatori in collaborazione con le associazioni di amici e di volontari degli Istituti, per far vivere agli ospiti e alle loro famiglie in serenità e allegria l’attesa del Santo Natale.

Tutti i nuclei abitativi sono stati coinvolti in queste iniziative, che nella giornata di ieri hanno avuto quali protagonisti i Babbi Natale di Progetto A, il coro parrocchiale Vercurago Canta e gli zampognari e il coro di San Giovanni.
La mattinata si era aperta con la Santa Messa accompagnata dal Coro Grigna dell’ANA di Lecco, diretto dal Maestro Riccardo Invernizzi, che ha eseguito musiche del loro repertorio di canti di montagna e alcuni brani della tradizione natalizia.

Ma il Natale, agli Airoldi e Muzzi, è anche solidarietà. Nel corso della settimana, infatti, sono state consegnate alla Croce Rossa di Lecco alcune coperte che le ospiti degli Istituti hanno preparato per “riscaldare” il Natale delle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia. Saranno consegnate, attraverso la CRI, a una congregazione religiosa di Camerino, che le distribuirà agli anziani di una casa di riposo.