20161215

Cucinano insieme agli scolari , creando con loro piatti gustosi, semplici e sani ma anche dolci. Un progetto educativo scuola Ticozzi e Confcommercio.


di Gianni Riva
LECCO -  Gli insegnanti:Francesca Scavelli e Luca Iutrieri della scuola Ticozzi e le educatrici del Comune  di Lecco: Valentina Milani e Rachele Ratti  fra i protagonisti di uno splendido progetto. Cioè... cucinano insieme agli scolari , creando con loro piatti gustosi, semplici e sani ma anche dolci. Protagonisti principali però sono i giovani studenti della scuola media Ticozzi inserita nell'Istituto  Compensivo 2 della città.Si tratta di un laboratorio realizzato nei piani alti del palazzo del Commercio grazie alla collaborazione della Confcommercio. 

Angelo Belgeri responsabile del settore formazione dell'associazione imprenditoriale, spiega:"Crediamo nel valore dell'esperienza pratica, nel piacere del fare e nell'importanza del condividere con i nostri bimbi i gesti quotidiani"."L'Istituto Comprensivo Lecco 2 -afferma Katia Rovida  - pone gli alunni  al centro dell'azione educativa, attraverso la valorizzazione delle potenzialità e delle diversità di ciascuno Nel nostro Istituto Comprensivo prosegue inoltre la realizzazione di alcuni progetti pluriennali di inclusione che coinvolgono alunni di classi e plessi diversi di scuola primaria, finalizzati all'integrazione degli alunni diversamente abili, attraverso la promozione della socializzazione e della cooperazione tra gli alunni nel rispetto delle capacità di ciascuno". Ieri un gruppo di studenti  della II classe si è impegnato nel preparare dei gustosi biscotti che sabato 17 dicembre verranno offerti in occasione all'Open Day della scuola.  Alla presentazione dell'iniziativa anche il direttore di Confcommercio Lecco Alberto Riva e il consigliere Luca Spreafico. Le lezioni di cucina nel laboratorio di Confcommercio si tengono una volta a settimana, e proseguiranno fino alla prossima primavera.