20161206

ELEVATIONSHOP.COM PICCOLGINATE ALLUNGA IN VETTA ALLA CLASSIFICA


Nel campionato di serie C femminile ottava vittoria consecutiva per la Elevationshop.com PiccOlginate, che espugna il terreno della Ledlumen Concorezzo con il punteggio di 3-2 (25-21, 22-25, 24-26, 28-26, 21-19), al termine di una partita molto complicata e rimediata in extremis, dopo 2h28’ di intense emozioni.

In avvio coach Tirelli schiera Zucchi in palleggio, Bonacina opposto, Indoni e Conti al centro, Fusi e Rocca in banda, Acquistapace libero. L'inizio è dei più favorevoli: Zucchi piazza subito due ace e imprime alla partita il ritmo che tutti si aspettano fino al 10-5. Poi il blackout generale, con un parziale di 1-11 che costringe le leoncine a inseguire (11-16). Tirelli prova a correre ai ripari con un doppio cambio: Caputo per Zucchi e Colombo per Bonacina. Il riaggancio avviene sul 20 pari, poi Elevationshop.com PiccOlginate allunga e chiude 25-21.

Nel secondo set è lotta punto a punto: il gioco non è fluido, la ricezione non funziona, entra Lissoni per Fusi, ma Concorezzo resiste al recupero finale e riesce a chiudere 25-22.

Anche dopo il cambio di campo le ospiti faticano a trovare ritmo e mancano di lucidità in attacco; Bonacina rientra su Caputo, il finale di set è molto concitato e le monzesi vincono 26-24.

Anche nella quarta frazione si gioca punto a punto, con tanta tensione, ma questa volta le olginatesi la spuntano 28-26 grazie alla capacità di rimanere lucide nei momenti cruciali.

L’inizio del tie break è favorevole alle nostre (8-5, 9-6), ma il match è tutt’altro che concluso: si gioca al cardiopalmo sino al 21-19 finale con la Elevationshop.com PiccOlginate che annulla anche alcuni match point.

Nonostante la giornata storta e un Concorezzo molto agguerrito, la capolista riesce a vincere e a guadagnare un punto sull’immediata inseguitrice in classifica.

Il commento di coach Roberto TirelliAbbiamo completamente sbagliato approccio alla partita. Non siamo stati in grado di imporre il nostro gioco se non nei momenti cruciali e correndo troppi rischi che non ci possiamo permettere. Abbiamo guadagnato un punto sull’immediata inseguitrice, ma dovremo lavorare molto durante la prossima settimana per ritrovare mordente in vista delle prossime partite”.

Elevationshop.com PiccOlginate: Zucchi 2, Bonacina 9, Indoni 13, Conti 3, Fusi 6, Rocca 10, Acquistapace (L1), Colombo 3, Caputo 11, Lissoni 6, Bottinelli 10, Cara, Barbiero (L2). All.: Tirelli - Sersale.


Sabato prossimo, 10 dicembre, il calendario propone il derby lecchese: la Elevationshop.com PiccOlginate ospiterà la Polisportiva Mandello, squadra che si trova al terzo posto a -3 dalla vetta della classifica grazie a un ottimo avvio di campionato, guidata dal tecnico calolziese Fabio Gritti che a Olginate ha lasciato ottimi ricordi, così come le ex Elisa Vizzini e Antonella Cuciniello. Appuntamento al palazzetto di via Campagnola con fischio d’inizio alle ore 18.00.