20161230

UN POSTER PER LA PACE: LE PREMIAZIONI AD INTROBIO E CREMENO




Da diversi anni gli alunni delle scuole medie di Introbio e Cremeno aderiscono con entusiasmo al concorso “Un poster la pace”, orgogliosamente sponsorizzato dal Lions Club a livello mondiale. Giovedì 22 dicembre 2016, in occasione dell’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie, si è tenuta la premiazione dei ragazzi che hanno visto le proprie opere selezionate.

Alla premiazione sono stati presenti Alfredo Ciresa e Patrizia Valsecchi, in qualità di presidenti rispettivamente del LC Valsassina e LC Satellite Valsassina C.M., Paolo CagnottoMarco Raveia ed Eleonora Arrigoni in qualità componenti della giuria che ha selezionato le opere da premiare.
Il Professor Mario Cicero, durante le premiazioni ad Introbio, ha sottolineato l’importanza del tema della pace, soprattutto alla luce dei recenti avvenimenti che hanno turbato questo aspetto della vita di numerose persone, non troppo lontane da noi, invitando i ragazzi alla riflessione.

Il coinvolgimento dei giovani è da sempre un punto molto importante dei numerosi programmi Lions, soprattutto a livello del territorio, perché i giovani costruiscono il futuro con la propria testa e con le proprie mani.

Introbio è stato premiato Costante Uberti, e hanno ricevuto una menzione speciale anche Matteo Paroli, Christian Polvara, Sabrina Cinus, Alex Acquistapace, Nicola Pensotti, Chiara Viviani, Christian Selva, Alessia Marongiu e Oscar Piloni.
Cremeno è stata premiata Isabella Redondi e la menzione speciale è stata per i lavori di Filippo Carenini, Francesca Besana, Laura Martini, Filippo Sottocasa, Camilla Gheza e Lorenzo Pepe.
Inoltre, proprio per sottolineare l’importanza del coinvolgimento dei ragazzi e delle loro riflessioni, tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di merito, con uno speciale ringraziamento da parte del presidente Alfredo Ciresa.