20170201

A Como la Cina è vicina


Continuano i rapporti tra la provincia di Como e la Cina. Dopo la visita dello scorso settembre, quando dalla provincia cinese di Shaxi erano arrivati a Villa Saporiti
Tian Yijun (Deputy Director-General of Foreign and Overseas Chinese Affairs Office), Ren Guoying (Deputy Director of Foreign and Overseas Chinese Affairs Office) e Shi Tiantian (Principal Staff Member of Foreign and Overseas Chinese Affairs Office), oggi la Presidente della Provincia di Como, Maria Rita Livio, ha incontrato Zhang ChunLei, General Manager del China International Travel Service (CITS), ovvero l’operatore nazionale cinese che cura e organizza la promozione turistica.
La visita a Como di Zhang ChunLei ha avuto lo scopo di verificare le possibilità di accoglienza del territorio comasco per un numero rilevante di turisti cinesi. Como, infatti, verrà inserita come tappa importante in un elenco di nuove mete che sarà predisposto dal Governo Cinese per i suoi cittadini.
Questi incontri fanno seguito alla visita, tenutasi nel novembre 2015, di una delegazione della Provincia di Como, rappresentata dal sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni, a Jinzhong. In quell’occasione le due province avevano sottoscritto un memorandum d’intesa volto a promuovere tra i due territori scambi e cooperazione nei campi dell’economia, del turismo e della cultura.