20170317

Al G.A.D. di Desio grande interesse per la “Bottega dell’Arte” di Missaglia

di Silvano Valentini
Grande interesse hanno suscitato presso gli Spazi d’Arte al Caffè del Centro a Desio le opere della “Bottega dell’Arte” di Missaglia con il direttore artistico Gerry Scaccabarozzi e la partecipazione straordinaria di Egle Scerelli “Scegle” nell’ambito di un’iniziativa di grosso spessore, non solo culturale, letterario e artistico, ma anche umano e sociale, organizzata dal Gruppo Artistico Desiano presieduto da Alda Pitzalis e con vicepresidente Monica Catto.

Il G.A.D. infatti, per la Festa della Donna, ha allestito una collettiva d’arte da lunedì 6 marzo al 3 aprile, con presentazione da parte di Pasquale Colacitti e letture poetiche di Myrna Bongini e Giusy Guarino, sul tema “Alda Merini e la figura femminile”, facendo seguito all’esposizione di tempo fa sulla grande poetessa (Milano 1931-2009) in Sala Pertini con una rappresentazione dell’associazione Arden.
Invitata a esporre con artisti di altri importanti gruppi del territorio, Pierluigi Cocchi della Famiglia Artistica Seregnese, Olga Sala degli Amici dell’Arte e Tiziana Ciceri dell’Associazione Culturale Impronte di Nova Milanese, la “Bottega dell’Arte” è in mostra con affermati e apprezzati artisti a livello internazionale.

Gli esponenti della “Bottega dell’Arte” in esposizione, da sinistra nelle foto dopo il ritratto di Alda Merini di Antonio Carlo De Nova, sono Gerry Scaccabarozzi di Missaglia, simbolista-surrealista di grande impatto spettacolare ed emotivo, Egle Scerelli “Scegle” di Annone Brianza, originale interprete delle più avanzate ricerche espressive, tra espressionismo, astrattismo e surrealismo, e le artiste associate, tanto alla “Bottega dell’Arte” quanto al G.A.D., Giusi Sottile di Bregnano (Como) e Rosalba D’Agostin di Monza (oltre a Silvano Valentini di Missaglia).