20170313

Grande successo della “Giornata della Creatività” di Alserio Giusi Sottile della “Bottega dell’Arte” vince il concorso “Volti di Donna”


di Silvano Valentini
“Giornata della Creatività” in grande spolvero nella Struttura Polivalente di Alserio, sulle rive dell’omonimo e splendido lago, domenica 12 marzo, spettacolare iniziativa organizzata in collaborazione fra il Comune, in particolare nelle persone del sindaco Stefano Colzani e Gisella Colombo, consigliere comunale addetta alla cultura, la Biblioteca Comunale e Cà de Amis.


La giornata, con un radioso sole primaverile, ha visto all’opera numerosi laboratori di varia natura, dal quelli per i bambini e i ragazzi a quelli con abiti sartoriali da sposa e da sera, dall’oggettistica e l’uncinetto al cucito, alla botanica e alle creazioni floreali, e poi estetica e massaggi, marmorizzazione giapponese suminagashi e la presenza di Coldiretti, oltre a una notevole esposizione di quadri.

Per quanto riguarda il concorso di pittura, dedicato ai “Volti di Donna”, la giuria, composta da Gisella Colombo, Rosanna Pirovano e Silvano Valentini, ha premiato la nota pittrice Giusi Sottile (nelle foto davanti alle sue opere, seguita dal suo “Volto di Donna” e da Gisella Colombo), tra gli esponenti di spicco della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, con un volto di donna che la giuria ha definito “particolarmente espressivo, luminoso e solare, con un suggestivo movimento a spirale che coinvolge la stessa donna e lo sfondo”, precedendo di poco la pur meritevole opera del giovane Gianluigi Ficchi.


Classificati invece tutti al primo posto i lavori della sezione fino a 11 anni, perché ritenuti dalla giuria tutti validi e gradevoli allo stesso modo. Alla manifestazione erano presenti, oltre ai concorrenti e ai tanti espositori, alcuni noti artisti del territorio, da Alex Fumagalli, anch’egli esponente della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, a Liliana Motta e a Giuseppe Sottile, tra i più importanti acquerellisti italiani di oggi.