20170321

Icosaedro di Promemoria a Milano a Palazzo Mezzanotte


Un nuovo sistema d’illuminazione dalle interessanti caratteristiche. Durante la Design Week di Milano, Icosaedro, esempio di innovazione tecnologica e del bello italiano, sarà esposto presso la Borsa Italiana Gallery  inaugurata lo scorso mese di gennaio nell’ambito del programma Finance For Fine Arts di Borsa Italiana accompagnato da un testo introduttivo di Francesca Pini, curatrice dell’evento, che racconterà l’origine dell’interesse per i solidi regolari in campo filosofico e artistico, da Platone fino ad Ai Weiwei.

La luce in Promemoria non è soltanto sinonimo di bello, di serenità, equilibrio e felicità ma anche un argomento di sviluppo per una costante innovazione tecnica.
Così nasce Icosaedro, un sistema di illuminazione led frutto di uno studio durato tre anni effettuato dagli ingegneri del reparto Ricerca e sviluppo di Promemoria e oggi brevettato.
Icosaedro è applicabile a ogni prodotto della collezione lighting di Promemoria. Nasce dall’esigenza di sostituire le sorgenti d’illuminazione a incandescenza con una
tecnologia a basso consumo energetico ma con le stesse caratteristiche di diffusione della luce, molto vicina ai 360°, delle tradizionali lampadine.
Le lampadine a incandescenza in Europa stanno andando via via scomparendo essendo di una classe energetica non più ammessa e meno economiche ed efficienti della nuova tecnologia led. Si è posto quindi il problema in Promemoria di come adattare un led, o in questo caso un “array” di led disposti su un PCB (printed circuit board), ad apparecchi d’illuminazione destinati alle lampadine tradizionali.

Tipicamente tali lampadine hanno un’ampia distribuzione luminosa spaziale, molto vicina ai 360° su tre assi, mentre il led è una fonte di illuminazione direzionale: il led emette luce su una sola faccia del led chip.
Si adatta bene quindi ad apparecchi “tecnici” di illuminazione, ma ben poco ad apparecchi “di arredo”, dove è l’apparecchio stesso il primo oggetto che deve essere illuminato e valorizzato dalla adeguatezza e dalla qualità della luce emessa.
La sfida consisteva dunque nel riuscire ad avere una nuova sorgente che potesse essere adattata a tutti gli apparecchi di illuminazione della collezione lighting Promemoria e che non facesse rimpiangere la lampadina tradizionale.

L’idea nasce da una provocazione di Romeo Sozzi, presidente e designer del brand: cercare di mettere il “bello” in tutte le cose che si studiano e si realizzano in Promemoria.
Punto di partenza per avere un oggetto bello ed armonioso, spesso, se non quasi sempre, viene associato ad alcune consuetudini che si tramandano da millenni. In questo caso il punto di partenza è stato il “rapporto aureo” o “sezione aurea”, cioè il rapporto fra due lunghezze disuguali delle quali la maggiore è medio proporzionale tra la minore e la somma delle due.
Icosaedro è presente nello showroom Promemoria di via Bagutta aderendo alla collezione 2017 di mobili, luci e complementi d’arredo: Amaranthine Tales.
Il leitmotiv dell’anno è il legno di amaranto e l’omonimo colore. Prodotti dedicati a
“lui” e a “lei” dalle finiture inedite, nello stile imperituro di Promemoria: amaranthine.

BORSA ITALIANA GALLERY - BIG
Palazzo Mezzanotte - Piazza Affari, Milano
3 aprile, ore 14,30-19,30
Dal 4 al 7 aprile, ore 10,30-19,30

SHOWROOM PROMEMORIA
Via Bagutta 13 / Via Montenapoleone 8, Milano

Dal 4 al 9 aprile dalle ore 10 alle 19