20170306

Il “Marion” celebra la primavera e i papà. Poi a tavola per il progetto “Parco giochi inclusivo”


Costa Masnaga - (C.Bott.) Marzo a aprile nel segno delle iniziative e degli eventi legati alla buona tavola ma anche alla solidarietà, al “Marion”. In particolare la sera di sabato 18 marzo nello storico locale di Costa Masnaga verrà idealmente celebrata la fine della stagione invernale e si darà  il benvenuto alla primavera con una cena nel segno dei sapori e dei colori.

La serata avrà inizio alle 20 e i titolari del ristorante suggeriscono alla clientela di presentarsi indossando abiti di almeno quattro diversi colori. Si avrà così diritto a una lieta sorpresa.
Il menù sarà alla carta, con pesce e carne. E’ in ogni caso indispensabile la prenotazione.
Domenica 19, poi, al “Marion” verranno festeggiati i papà. La proposta anche in questo caso è esplicita: “Ti piacerebbe fare un regalo al tuo papà? Vieni con lui a pranzo. Ad attendervi ci saranno regali e sorprese, palloncini colorati, uno spettacolo di micro magia e una indimenticabile foto ricordo”.
Il successivo appuntamento è già fissato per sabato 1° aprile, data in cui si terrà una cena benefica aperta a tutti il cui ricavato sarà destinato a sostegno del progetto “Parco giochi inclusivo” a cura dell’Associazione “Mattia Riva” Onlus.
Il dono consisterà in una attrezzatura ludica.
Mattia Riva era un dolcissimo bambino nato il giorno di Pasqua del 2013. Un bambino tanto bello e forte che ha portato una gioia infinita a mamma, papà e alla sorellina di 2 anni. Tutti lo chiamavano affettuosamente Macho.
A due mesi Mattia inizia a non star bene, ha crisi che poi si scopriranno essere dovute alla sindrome di Dravet, ovvero una forma rara di epilessia severa dell'infanzia.
A un soffio dal compimento dei 16 mesi, Mattia ha smesso di lottare. Era il 30 Luglio 2014. Mattia era un supereroe, tanti ricoveri e più volte in rianimazione prima di smettere di lottare. Lui è stato un bellissimo bambino amato e coccolato da tutti perché il suo sorriso lo dispensava a chiunque.

L’Associazione Mattia Riva Onlus nasce per volontà della sua famiglia e di tutti quelli che l'hanno conosciuto per dare aiuto alle famiglie che si trovano in situazioni di necessità di ogni genere a causa della malattia dei propri figli. Offre sostegno finanziario alla ricerca scientifica per cercare di dare una speranza concreta a chi ne ha bisogno.

Prenotazioni al numero 031-855.052.