20170317

Mapei Sport al fianco delle donne vincenti

L'8 marzo è passato, ma in casa Mapei Sport la festa della donna continua grazie ai buoni risultati ottenuti dalle campionesse che si affidano al Centro Ricerche di Olgiate Olona (VA).
Le sciatrici azzurre della Federazione Italiana Sport Invernali si stanno affermando come le più costanti nel panorama internazionale: Sofia Goggiadopo la medaglia di bronzo conquistata nello slalom gigante mondiale di Sankt Moritz, si è imposta nelle due recenti prove di Coppa del Mondo in Corea del Sud, non da meno sono state le discese di Federica Brignone, così come quelle di Marta Bassino e delle altre compagne ormai regolarmente nella top ten mondiale.
Da applausi il campionato delle calciatrici dell'US Sassuolo, che nelle prime posizioni della classifica della serie B femminile, puntano forte alla promozione in A. Ottime prestazioni sono arrivate di recente anche dalle cicliste della BePink Coegas, che hanno vinto la prima tappa della Semana Ciclistica Valenciana in Spagna imponendosi nella cronosquadre di Vila Real.
«Grazie all'impegno e alla passione di atlete di talento registriamo ogni volta con soddisfazione i successi ottenuti dalle "nostre" atlete» afferma Claudio Pecci, direttore responsabile e sanitario di Mapei Sport. «Siamo orgogliosi delle buone prestazioni delle donne che scelgono la nostra professionalità per ottenere le migliori performance possibili. Lo sport in rosa è in costante crescita e per noi rappresenta un settore degno della massima attenzione. C'è chi punta a rimettersi in forma, chi deve programmare una riabilitazione ad hoc dopo un infortunio, chi cerca sostegno per gli allenamenti e chi semplicemente necessita di un aiuto per sentirsi più a proprio agio con il proprio corpo. I nostri medici, tecnici e trainer sono a disposizione per seguire sportive di ogni livello».
 
nelle foto Valentina Zappa, pluricampionessa italiana di atletica leggera 400 metri piani a livello giovanile e promesse