20170411

L’on Lupi ha incontrato il presidente di Omet Antonio Bartesaghi


“E’ bello vedere che mentre molti si piangono addosso, c’è chi ogni giorno vince la sfida dell’impossibile”. Queste le parole dell’onorevole Maurizio Lupi dopo la visita alla sede del Gruppo OMET a Lecco, avvenuta nel pomeriggio di venerdì 7 aprile.


L'on. Lupi, Presidente della “Fondazione Costruiamo il Futuro”, ha voluto incontrare il presidente del Gruppo OMET Antonio Bartesaghi e conoscere di persona una delle realtà d’eccellenza del tessuto imprenditoriale lombardo, che opera a livello internazionale nei settori stampa, tissue e movimentazione.

“A volte sembra impossibile vincere la sfida della crescita, della qualità e dell’innovazione, continuando ad essere un grande Paese industriale e manifatturiero – ha commentato Lupi dopo e la visita allo stabilimento produttivo in via Monsignor Polvara -. Ma se si va sul campo a conoscere le eccellenze che abbiamo in Italia, e OMET è una di queste, ci si rende conto che se si investe in qualità, ricerca, sviluppo, innovazione italiana, orgogliosamente italiana, la sfida si vince senza paura della concorrenza. Non serve alzare barriere, le barriere si devono abbattere perché il mercato si apra all’Italia”.

“Venire qui e conoscere queste realtà – ha detto ancora Lupi - serve a chi ha responsabilità politiche per comprendere su cosa bisogna investire. Il progetto “Industria 4.0” va esattamente in questa direzione ed è bello vedere che mentre molti si piangono addosso, c’è chi ogni giorno vince la sfida dell’impossibile”.


Lupi ha spiegato che uno degli scopi della “Fondazione Costruiamo il Futuro” è proprio quello di avvicinare le istituzioni, il territorio, le imprese, il volontariato e l’esperienza sociale, per creare raccordo in una zona così ricca come quella della provincia di Lecco dove c’è un’impresa ogni dieci abitanti, raccogliendo il contributo delle realtà locali per l’elaborazione di proposte politiche concrete.  In questo contesto si inserisce la visita in OMET.