20170412

Quando i varennesi si autotassarono per acquistare Villa Cipressi, autentico “gioiello” della “perla del Centrolago”



Giovedì 30 marzo si è chiusa la gara per l’affidamento per il periodo 1° aprile -1° dicembre 2017 del complesso immobiliare di Villa Cipressi a Varenna. Vi hanno partecipato imprese conosciute e competenti del territorio

L’appalto, il cui canone a base d’asta era di 80.000 euro, è stato aggiudicato al gestore uscente “Engie Servizi Spa” sulla base di un punteggio complessivo di 87,90 su 100, per il quale la società verserà nelle casse comunali la somma di 151.000 euro.

La notizia offre lo spunto per ricordare quanto accadde nel 1980, quando i cittadini si autotassarono per acquistare il compendio, autentico “gioiello” della “perla del Centrolago”.

Di quell’iniziativa tanto singolare quanto coraggiosa, di cui si fece paladino l’allora sindaco di Varenna Giorgio Monico, parlò diffusamente il quotidiano “L’Unità” in un ampio servizio pubblicato in data 13 settembre 1980, a firma del direttore della nostra testata online Claudio Redaelli, che di seguito riproduciamo integralmente.