20170429

Sara Rattaro a iterfestival A Osnago l’incontro con l’autrice di “L’amore addosso”

Tra gli ospiti di punta di iterfestival 2017, la scrittrice Sara Rattaro sarà a Osnago per parlare del suo ultimo libro: L’amore addosso. Evento tra i più attesi della prima edizione del festival letterario promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e da PEREGOLIBRI, l’incontro è fissato per la serata di sabato 29 aprile alle 21 (all’interno della Sala civica Sandro Pertini) e sarà un’occasione per conoscere l’autrice di romanzi di successo come Sulla sedia sbagliataUn uso qualunque di te, Non volare via, Niente è come te Splendi più che puoi.


Genovese, dopo una laurea in Biologia e una in Scienze della Comunicazione nel 2010 Rattaro pubblica il suo primo romanzo, Sulla sedia sbagliata, edito da Morellini editore. Nel 2012 è la volta di Un uso qualunque di te, pubblicato da Giunti e in poche settimane ai vertici delle classifiche dei libri più venduti, consacrando la scrittrice come una delle firme più amate dal pubblicoPoi una serie di prestigiosi riconoscimentiNon volare via vince il Premio città di Rieti 2014 e Niente è come te il Premio Bancarella 2015. Splendi più che puoi, romanzo sulla violenza di genere basato su una storia vera, esce per Garzanti nel 2016 ed è con questo libro che l’autrice si aggiudica anche il Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice.

In L’amore addosso, uscito a marzo 2017 ed edito da Sperling & Kupfer, Sara Rattaro racconta ora la storia di Giulia: «una storia – così nella presentazione del volume - potente e sincera, che parla di famiglia e amore, amicizia e desideri inafferrabili. Una storia che mette a nudo gli alibi dietro cui ci nascondiamo per paura di ferire o essere giudicati, le bugie che diciamo per amore ma che solo un amore vero potrà poi perdonare».

La serata è a ingresso libero. Per conoscere tutti gli appuntamenti del festival letterario: www.villagreppi.it.