20170511

CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE A VILLA MONASTERO: BUONE PRATICHE PER IL FUTURO

Giovedì 18 maggio dalle 9.30 alle 16.00 a Villa Monastero di Varenna, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei ICOM (International Council of Museums), la Provincia di Lecco organizza una giornata di studi sul tema Conservazione e valorizzazione a Villa Monastero: buone pratiche per il futuro.


L’iniziativa, coordinata dal Conservatore della Casa Museo Villa Monastero Anna Ranzi, è stata resa possibile grazie ai restauri e alle attività di valorizzazione sostenuti con il cofinanziamento di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo e alla partecipazione di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Politecnico di Milano, Fondazione Minoprio, Istituto di Istruzione Superiore Antonio Badoni, Lecco, Espe Lecco.

I risultati di oltre un biennio di attività e ricerca saranno presentati in occasione del convegno, al quale saranno presenti esponenti dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Lecco e i rappresentanti del Sistema Museale della provincia di Lecco.

La giornata di studi si concluderà alle 16.00 con una visita guidata (riservata ai partecipanti) alla Casa Museo e ai restauri realizzati nel Giardino Botanico.

“Abbiamo voluto organizzare questa giornata di studi - commenta il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano - per illustrare i lavori e gli interventi conservativi, di restauro e di valorizzazione che hanno interessato la Casa Museo e il Giardino Botanico di Villa Monastero. In particolare nel pomeriggio è prevista la presentazione dei lavori realizzati con gli alunni della sezione informatica dell’Istituto Badoni di Lecco e del cantiere scuole dell’Espe di Lecco. Attività concrete che testimoniano l’impegno continuo della Provincia di Lecco nella valorizzazione di Villa Monastero, per fare in modo che possa sempre essere a disposizione della collettività nella sua veste migliore”.