20170508

Eugenio Galliani in mostra al Castello di Arosio fino al 14 maggio



di Silvano Valentini
Inaugurata sabato 6 maggio con una larga partecipazione di pubblico presso la Sala Museale al Castello di Arosio, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura, la mostra personale di Eugenio Galliani, noto pittore di Carugo e tra gli esponenti più in vista del G.A.D., il Gruppo Artistico Desiano presieduto da Alda Pitzalis e con vicepresidente Monica Catto.


Presenti al vernissage (con presentazione di Silvano Valentini) Alessandra Pozzoli, sindaco di Arosio, Marta Clerici, assessore alla Cultura, il poeta Emilio Comi di Erba, che ha recitato i versi di alcuni suoi componimenti in dialetto, e numerosi artisti del territorio, da Sergio Colombo a Giuseppe Sottile, da Angela Marabese a Liliana Motta, da Gerry Scaccabarozzi a Luigi Perego, Antonio Pelucchi e altri.

Eugenio Galliani espone in questa personale numerose opere del suo vasto repertorio, comprendente paesaggi in stile impressionista, pur con una grande originalità interpretativa, interessanti scorci di paese, nature morte, figure umane e anche un omaggio, con “Ecce Homo”, al Mantegna, il tutto  realizzato con un sapiente uso della luce e del colore.


La mostra di Eugenio Galliani al Castello di Arosio è aperta al pubblico, a ingresso libero, fino al 14 maggio.