20170515

... il Disco Volante è partito... e la NASA non lo sa...



"Disco Volante" di Claudio M. Ravasi.
…un libro per viaggiare nella musica senza confini…


…le parole del suono che attraversano
gli occhi per un atterraggio Rock con
fermata alla stazione del cuore, dopo
un lungo viaggio sul cielo del  pianeta terra..

.....roba da Ufo per gli spazi dell'anima


Presentazione de il “Disco Volante” con:

Claudio Ravasi - Autore
Carlo Losa - Voce narrante

 Tracce Sonore con i musicisti dell’Orchestrina del Suonatore Jones

Renato Franchi - Chitarra e Voce
Gianfranco D'Adda - Toys Percussion
Viky Ferrara - Drums

…chi mancherà è perché ha pochi dischi nello scaffale...

"Disco Volante"  ...viaggiando nella musica senza confini... di Claudio M. Ravasi 
"Disco Volante" è una raccolta di articoli pubblicati periodicamente qualche anno fa sulle pagine del Giornale di Lecco dall'Autore, Claudio M. Ravasi, cultore e appassionato della buona musica senza confini. 
Recensioni di dischi, artisti internazionali e nostrani che hanno fatto la storia del Rock con album memorabili, poi gli incontri con alcuni di questi musicisti, le emozioni raccolte nei concerti, hanno preso forma in questa bella raccolta, che diventa cibo per la mente e luce per gli occhi di chi ama la buona musica. 
L'idea di pubblicare e raccogliere in un libro buona parte di quegli scritti, nasce da una lettura a posteriori che ha trascinato l'Autore in nuovi orizzonti e attuali sentieri che andavano inevitabilmente percorsi. 
Sintetici flash di scrittura sincera, esaustiva e competente, dove la penna di Ravasi sempre attenta a non scivolare nella retorica e nella banalità, restando lontana dal servilismo tipico di certa critica musicale dello show business, crea nel lettore lo stato d'animo della curiosità e imprime la voglia leggera di andare ad ascoltare o riascoltare tutti i titoli degli album che viaggiano su questo bel "Disco Volante". 
Una pubblicazione esperta e gonfia di passione, di buona scrittura, attenzione rispetto e cura del linguaggio, da mettere nella libreria al fianco di Cd e Vinili, e da consultare quando nell'aria gira una bella canzone. 
Un viaggio come suggerisce il titolo...Senza Confini...perchè i confini separano, non aiutano mai e mettono un divisorio tra le culture, in questo caso quelle musicali. 
La lettura di queste pagine ci trasporta piacevolmente in un bel volo da intraprendere con l'Autore che con la sua scrittura, ha l'onore di farvi da guida verso i magici orizzonti del suo "Disco Volante". 
Maggio 2017 

Ufficio Stampa Redazione "Disco Volante"