20170525

Tanto ha riscosso successo la gita a Trieste che l'Associazione Volontari Pensionati Lecchesi ne ha proposta un'altra




di Gianni Riva
LECCO -  Una gita nella lontana Trieste per conoscere una delle numerose bellezze naturali della nostra Italia. Una gioia per gli Over 65 conoscerle ancor di più in un periodo di vita, ovviamente, diversa rispetto ad  anni faticosi del lavoro.In 60 persone, come quelle precedenti (NELLE FOTO) 
visiteranno lo splendido Castello di Miramare, il centro storico della città di Trieste con i vari palazzi e l’imponente Piazza Unità d’Italia, le splendide Chiese di diverse etnie religiose, il Colle di San Giusto con la sua Cattedrale, il suggestivo borgo marinaro di Muggia. Gli over 65 nel corso della lunga "trasferta"  di 3 giorni taggiungeranno  via motonave, la romanica Aquileia ed il Sacrario di Redipuglia. La gita è   organizzata dall’Associazione Volontari Pensionati Lecchesi in collaborazione con il Comune di Lecco. L'obiettivo è far conoscere agli over 65 un patrimonio culturale-turistico che tutto il Mondo c'invidia. A fare da guida, i volontari dell'associazione Volontari Pensionati Lecchesi. «Vogliamo — spiegano all'Associazione  — che questi appuntamenti  possano  permettere a tutti di conoscere dei luoghi mai incontrati nel corso della loro vita". dopo Trieste le iniziative successive vedranno come destinazione: Milano il 6 e l’8 giugno, con visita guidata alla Casa Manzoni e Chiesta di S. Fedele, cui seguirà il Lago Maggiore il 21 giugno, con visita guidata all’Isola Madre ed ai Giardini di Villa Taranto