20170606

35 ANNI DI RADIO LECCOCITTA’ CONTINENTAL

Non c’è proprio bisogno di andare a vedere il calendario per capire quale giorno della settimana fosse il 28 maggio del 1982, i protagonisti se lo ricordano bene che era un venerdì e precisamente un venerdì pomeriggio quando i 90,900 Mhz della modulazione di frequenza cittadina iniziavano ad essere sollecitate dalla modulazione che usciva da un’ antenna e un trasmettitore collocato in Via Giusti 25 a Lecco.

All’ anagrafe delle radio si legge questa data come data di nascita di Radio Leccocittà Continental e tra i protagonisti di quel pomeriggio ci sono Marco Michetti, ancora oggi dopo 35 anni  mente e braccio operativo della radio che negli anni ha seguito l’ evoluzione del mercato, ma quello della radio è un mondo fatto di persone, tutti coloro che sono passati dagli studi di via Giusti hanno scritto una pagina della storia di questi 35, a partire da Santino che nella foto si vede installare l’ antenna , ai tecnici  della bassa frequenza, dj  e conduttori, ma  l’ elenco dei nomi è lungo e  ciascuno ha portato in radio un po’ della sua vita delle sue passioni e del suo tempo libero.
Determinante anche la fiducia dei clienti che affidano le loro campagne pubblicitarie alla radio, bisogna ringraziare soprattutto loro , gli sponsor, e poi c’è la parte tecnica, ovvero la struttura che porta nelle case e nelle auto la radio e qui, ricorda Marco Michetti   “La tecnologia corre sempre e si avvia verso il futuro sempre più tecnologico e globalizzato.  Rispetto a 35 anni fa il mondo è cambiato con una rapidità impressionante, specialmente offrendo tecnologia sempre più a portata di mano.”
Oggi la radio si può ascoltare ovunque nel mondo grazie ad Internet, dove Radio Leccocittà  Continental è già presente con il sito ufficiale , ancora in evoluzione, e una App scaricabile da tutti gli store.

Quale sarà il domani di Radio Leccocittà Continental  è una domanda che poniamo a Marco  Michetti , la risposta è questa : “ Solo 5 anni fa festeggiavamo il 30 anniversario e allora raccontavamo di quanto fatto negli ultimi 30 anni, testimoni di successi , di un mondo che cambiava, e cambia tuttora, e abbiamo aggiunto ancora cinque anni in un batter d’occhio, pronti a navigare sempre nella direzione della musica italiana e della buona musica che contraddistingue la programmazione musicale di una radio locale e globale , come recita lo spot, radio libera ...da sempre”