20170602

ANCE Lecco Sondrio spiega le novità del “Correttivo” al Codice dei contratti pubblici

pomeriggio un analogo appuntamento a Sondrio.


È in programma il prossimo Mercoledì 7 giugno con inizio alle ore 10 presso la sala convegni della “Casa delle Costruzioni”, un seminario di approfondimento sulle novità in materia di lavori pubblici introdotte dal Decreto legislativo n. 56/2017, c.d. “Correttivo” al Codice degli appalti.


Il convegno, che sarà aperto dal presidente di ANCE Lecco Sondrio Ing. Sergio Piazza, vedrà l’intervento dell’Avv. Francesca Ottavi, Direttore Legislazione Opere Pubbliche ANCE che evidenzierà gli aspetti più delicati e controversi senza esimersi dal dare suggerimenti pratici per il superamento dei problemi, anche rispondendo ai quesiti che le saranno posti dai partecipanti.

L’iniziativa di aggiornamento e approfondimento nasce dalla esigenza di far conoscere agli operatori e ai pubblici amministratori le modifiche, introdotte lo scorso 20 aprile, al Codice dei contratti pubblici. Si tratta di novità significative che toccano aspetti quali la progettazione, le regole per la selezione degli operatori economici per gli affidamenti di appalti di lavori e servizi, l'offerta economicamente più vantaggiosa, i requisiti di qualificazione delle imprese, le categorie prevalenti e scorporabili, il soccorso istruttorio in fase di gara, il subappalto e i poteri dell'ANAC.

Di queste novità, alcune stanno già dando adito a difficoltà interpretative che si ripercuotono negativamente sulle attività sia delle stazioni appaltanti sia delle imprese. In attesa che Ministero e ANAC forniscano i chiarimenti necessari, con questo seminario ANCE Lecco Sondrio si prefigge l’obiettivo, oltre che di far conoscere i principali contenuti del provvedimento, di offrire un supporto per far fronte a questa fase iniziale, fornendo utili indicazioni operative.

Un incontro analogo avrà luogo a Sondrio, nel pomeriggio del prossimo 19 giugno.