20170625

La troupe del film indiano “Tarak” nei giardini degli Istituti Airoldi e Muzzi Grazie alla collaborazione della Lecco Film Commission


Giornata movimentata, quella di giovedì, nel parco degli Istituti Airoldi e Muzzi. La troupe del film “Tarak” ha infatti istallato le proprie attrezzature per girare alcune scene nei vialetti del parco.

La storia si ispira ad uno dei valori sacri della società indiana: il rispetto delle gerarchie familiari. Tarak, il protagonista, è un giovane imprenditore di origini indiane: abita nel nostro Paese, è ben integrato e felice con la sua fidanzata italiana. La sua vita cambia quando il padre lo informa che sta organizzando il suo matrimonio con la figlia di un caro amico in India. Il protagonista tornerà a casa, rispettando il volere del genitore, e si sposerà con la donna scelta dalla famiglia, sacrificando il suo vero amore.
Interpreti principali l’attore Darshan e la bellissima Sruthi Harikrishna.
Qualche disagio per i familiari in visita, ma anche l'occasione per un contatto diretto con un set cinematografico.
Le riprese sono rese possibili grazie alla Lecco Film Commission e ai suoi coordinatori Paolo Cagnotto e Egidio Magni.





Le foto di backstage sono del fotografo Stefano Gilardi.