20170625

L'occupazione di un lavoro per persone deboli che vivono situazioni diverse. la ricetta di Cesea del presidente Tore Rossi. Presto la nascita di tre nuovi progetti.



di Gianni Riva 
LECCO - Cesea "lavori comuni" è un servizio socio occupazionale impegnato di inserimenti o reinserimenti lavorativi di adulti, donne e uomini, in situazione di forte criticità personale: Persone a volte molto compromesse segnalate dai servizi sociali di base. Cinquantacinque sono le persone che vivono questa situazione al centro. "Siamo una grande famiglia dove tutti ci vogliamo bene - spiega Tore Rossi presidente dell'organizzazione - è un esempio di collaborazione e patrimonio di una ricchezza umna". La sede si trova nei pressi di via Riccioli nel cuore dei quartieri Caleotto-Germanedo. L'iniziativa di Cesea è nata dalla  collaborazione tra il consorzio Consolida e il Comune di Lecco.. Dal 2013 il servizio si è esteso a tutto il territorio. Da allora è diventato un punto di riferimento . d'esempio di come pubblico e privato possano stare insieme con reciproca convenienza nel fornire un servizio di risposta, attenzione e sostegno socio occupazionale a persone adulte e adolescenti in situazione di fragilità. Ma non è  semplice.  Ma Cesea ci è riuscita nel vivere  situazioni che si mischiano,  anche in una diffoicile salute mentale. Alcune  persone ospiti di Cesea: hanno perso il lavoro e devono rielaborare la loro vita.. Ma il grande impegno dell'organizzzaione di Cesea grazie anche al contributo di donazioni da parte di privati e di Enti porterà il presidente Tore Rossi e i suoi collaboratori nel far nascere tre progetti: un laboratorio di fanegliameria, di agricoltura e un lavaggio intero per le auto.Luciano Gulazetti direttore della Caritas ambrosiana. conclude. "L'esempio di Cesea va anche nella direzione nel dare dignità alle persone che vivono situazioni diverse. Collaborare insieme per un fine comune, come quello di un reinserimento nella vita di persone in difficoltà è quanto fa Cesea”,