20170714

Il 21 Luglio parte la 30ma edizione del Festival Tra Lago e Monti




di Gianni Riva

LECCO - Torna anche quest’anno: dal 21 Luglio al 9 settembre il Festival Tra lago e monti, giunto alla 30ma edizione, un appuntamento molto atteso dagli appassionati di musica del territorio, che garantisce un’offerta culturale significativa anche in ambito turistico nel periodo estivo e si distingue per la qualità artistica delle proposte musicali ambientate, come di consueto, in chiese e luoghi di pregio artistico e naturalistico.
Per dare un un numero nella precedente edizione oltre 5 mila gli spettatori nell'intera rassegna. Deutsche Bank conferma anche quest’anno il suo supporto al Festival di Musica Tra Lago e Monti, che sostiene sin dalla sua prima edizione. La 30ma edizione del Festival  èstata prsentana nel salone del Palazzo del Commercio.  "Questa manifestazione costituisce un unicum del suo genere nelle proposte estive del territorio lecchese e di anno in anno si arricchisce di nuovi elementi di novità nel solco della tradizione - spiega il Responsabile Area Nord della Rete Sportelli di Deutsche Bank Italia, Daniele Prada -  La nostra partecipazione a questo importante Festival si inserisce nel fattivo impegno della Banca verso il territorio lecchese, che si sostanzia sia nella proposizione di prodotti e servizi per famiglie e piccole medie imprese, sia nella valorizzazione del tessuto sociale locale, attraverso eventi culturali mirati a far conoscere le meravigliose località della nostra terra, come ad esempio le chiese ricche di patrimoni artistici e i luoghi naturali che ospiteranno gli appuntamenti del Festival. E’ quindi con grande piacere che Deutsche Bank sostiene questa manifestazione nel suo prestigioso trentennale, certa del gradimento che riscuoterà ancora una volta presso il pubblico"Tutto questo grazie alla determinazione e alla professionalità degli organizzatori, l’Associazione musicale Duomo di Milano e il direttore artistico Roberto Porroni, chitarrista di pregio nel panorama internazionale.

Il programma dell’edizione 2017 si avvale, come di consueto, di valenti interpreti musicali e di nomi illustri, e allo stesso tempo punta alla valorizzazione di giovani musicisti italiani e stranieri con il Premio Enrica Cremonesi che affianca il festival.La Fondazione Comunitaria Lecchese contribuisce al Premio Cremonesi Alcuni numeri: 17 gli eventi musicali; 10 le amministrazioni comunali che hanno dato il loro appoggio come 8 parrocchie. Il direttore artistico Porroni, aggiunge: "Siamo felici per il ritorno in rassegna dei comuni di: Lecco, Pasturo, e Varenna che non hanno creduto a Questo evento" Nella nuova edizione il ritorno del capoluogo Lecco. L'appuntamento è il 26 Luglio alle 20,30. A palazzo Begjoioso il gruppo Ensemble Duomo diretto dal direttore artistico del Festival il maestro Roberto Porroni presenta una parte della lunga carriera del premio Oscar Ennio Morricone. Alla presentazione della nuova edizione del Festival nel salone dell'affresco del Palazzo del Commercio presenti: il presidente della Confcommercio Lecco Antonio Peccati, il presidente di Acel Service (altro sponsor della rassegna) Giovanni Priore, l'assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza e Samuele Biffi della Provincia. Un festival che si avvale anche della collaborazione delle aziende Carozzi e Galletto Vallespluga che quest'anno ricorda i 50 anni di attività. La 30ma edizione si apre il prossimo 21 Luglio a Varenna. In Piazza del Prato alle 20,30 il Quartetto Afea si esibisce in "Americhe in musica". Un viaggio musicale affascinante che vede protagosti brani di Gershwin, Ellington, Bernstein.