20170719

LANDRISCINA, ECCO LA SQUADRA DEL NUOVO SINDACO DI COMO

Ecco la lista degli assessori a Como: Alessandra Locatelli (Lega Nord), vicesindaco e assessore ai Servizi sociali, Adriano Caldara (Lega Nord), assessore alle Risorse finanziarie e partecipate, Francesco Pettignano (Forza Italia), assessore al Patrimonio, demanio e servizi al cittadino, Amelia Locatelli (Forza Italia), assessore alle Politiche educative e partecipazione, Elena Negretti (Insieme per Landriscina), assessore alla Programmazione, organizzazione e innovazione tecnologica, Marco Galli (Insieme per Landriscina), assessore allo Sport, Marco Butti (Fratelli d’Italia), assessore all’Urbanistica e commercio e i due tecnici voluti dal sindaco Landriscina che sono Simona Rossotti, assessore al Turismo, marketing territoriale e ambiente e Vincenzo Bella, assessore ai Lavori pubblici, mobilità e trasporti.
Al sindaco dovrebbero toccare le deleghe a Sicurezza, polizia locale, protezione civile, cultura e grandi opere. Vicesindaco è  Alessandra Locatelli, 40 anni, una laurea in Sociologia, impegnata nel sociale. Dal 1996 al lavoro in una comunità alloggio per ragazzi disabili. Si occupa invece di management e finanziamenti (europei, nazionali, regionali, fundraising) e formazione nella pubblica amministrazione il nuovo assessore al Turismo, Simona Rossotti (36 anni, laureata in sociologia). La compagine femminile si completa con Elena Negretti (44 anni) dal 2000 al lavoro nella sala operativa del 118. Dal 2009 impegnata al fianco di Mario Landriscina che è il padre del servizio di soccorso sul Lario. Infine Amelia Locatelli, medico del Sant’Anna da 30 anni, responsabile del Centro per le malattie trasmissibili per via sessuale. Chi invece ha la più lunga anzianità politica è Francesco Pettignano. Marco Galli si occuperà di Sport. Infine Adriano Caldara, 54 anni, commercialista e insegnante di economia aziendale al Caio Plinio. E ultimo, ma non per ultimo, Marco Butti, uno dei consiglieri più attivi negli ultimi 5 anni.