20170731

S. E. Mons. MARIO DELPINI, il nuovo eletto Arcivescovo di Milano, è il Vescovo delle sorprese evangeliche.


Domenica 30 Luglio 2017 alle ore 10.00, è venuto a celebrare la S. Messa alla FONDAZIONE BORSIERI di Via S. Nicolò in Lecco, con i suoi 80 ospiti anziani, di cui 7 sacerdoti.

Mons. Franco Cecchin, prevosto e decano di Lecco, ha rivolto il suo saluto a nome di tutti: “La nostra commozione è grande e si esprime con un’immensa gratitudine. La Sua scelta di venire a Lecco, per la prima volta da Arcivescovo, a celebrare la S. Messa con i preti anziani e con un gruppo di laici avanzati negli anni è estremamente significativo perché è segno di un’attenzione speciale ai più deboli e un appello a valorizzare la memoria storica degli anziani da comunicare alla nuova generazione”.
E’ intervenuto successivamente il direttore della Fondazione Borsieri, appartenente alla Sacra Famiglia, PIERANTONIO RIZZI: “Esprimo a nome di tutti la nostra gratitudine per la Sua visita come nuovo Arcivescovo dopo un periodo difficile per il personale provvidenzialmente risolto con un accordo con i lavoratori. Percepiamo la Sua visita come un incoraggiamento per continuare l’opera della Fondazione Borsieri voluta e sostenuta dal Dr. DOMENICO COLOMBO”.
Il nuovo Arcivescovo, infine, ha salutato tutti, preti e laici, parenti degli ospiti e tutto il personale e ha invitato a pregare per lui: “Mi sento inadeguato ad accogliere il caricodi Arcivescovo con una grande tradizione di Santi e profondi Arcivescovi della Chiesa Ambrosiana. Il mio più che un ingresso da nuovo Arcivescovo è un pellegrinare per pregare e per sostenerci nel cammino voluto dal Signore Gesù mediante Papa Francesco”.
Mons. Franco Cecchin