20170717

Successo per gli Over 60 del centro comunale anziani Il Giglio. Una piazza Era di Pescarenico trasformata


di Gianni Riva
 LECCO -L'anziano attivo, partecipe, mentalmente occupato e costantemente sollecitato nei rapporti umani, è  una persona più protetta e tutelata nel futuro. E' quanto vivono gli anziani che frequentano da due anni  il centro comunale Il Giglio di via Ghislanzoni. Il Centro coordinato dall'educatrice comunale Beatrice Civillini, oltre ad organizzare numerose occasioni di incontro per gli over 60,  propone escursioni, cene e pranzi sociali, feste di compleanno, ecc, collaborano attivamente con i vari servizi, sia culturali o di carattere sociale. Anche grazie a loro, in occasione della festa del quartiere di Pescarenico, la piazza di manzoniana memoria, come quella chiamata Era, è stata trasformata in una visione diversa (ovviamente da come era descritta da Manzoni) e cioè un luogo animato dai pescatori. Ma grazie all'impegno degli anziani, ma anche dai bambini del centro Aquilone del quartiere la piazza ha riassaporato quel clima: ma solo che, pesci e pesciolini sono stati rIcavati da un lavoro creativo.  In questa occcasione guidati dalle educatrici si sono impegnati in alcune decorazioni con tema "il lago" in occasione appunto della 33ma edizione della Sagra. Appuntamento inserito in  "Estate insieme agli over 60". Si tratta di un calendario di momenti studiati dal centro anziani Il Giglio con la collaborazione delle associazioni locali. Gli anziani sono  i veri protagonisti degli eventi e manifestazioni. Appuntamenti che coinvolgono gli over 60 per tutta l'estate.  Variegate sono le manifestazioni che si terranno in questa lunga estate, Fra queste una è in programma martedì 18 Luglio dove gli iscritti visiteranno l'Agriturismo Due Soli di Cortabbio-Primaluna con l'opportunità di visitare una stalla con realativa spiegazione da parte degli esperti in merito all'allevamento del bestiame. Occasione per gli over 60 di gustare i sani prodotti locali valsassinesi.